Un incontro per affrontare alcune problematiche territoriali. Si è svolto tra il vice Presidente della Prima Circoscrizione, Ottavio Zacco, il presidente della Rap, Sergio Marino, il presidente del Consiglio Comunale, Totò Orlando, e alcuni cittadini del quartiere Capo.

A sottolineare l’importante lavoro svolto da Rap e Reset per riconsegnare il giardino di Piazza Sant’Anna al Capo alla città, da anni utilizzato come discarica, è stato Zacco che, insieme a tutti i presenti, ha affrontato diversi problemi, tra cui il bisogno di sostituire l’operatore addetto allo spazzamento per ripulire una grossa fetta del quartiere, ma anche la necessità di rifare la pavimentazione in via e piazza San Gregorio, fortemente dissestata e pericolosa per i cittadini.

Ed è proprio durante un giro per le vie del quartiere che il presidente Marino – insieme ai responsabili della RAP, Oddo e Spina – hanno programmato un intervento di pulizia straordinario per piazza Capo attraverso apparecchiature adatte alla pavimentazione in ciottolato, ma anche una disinfestazione e derattizzazione in tutto il quartiere.

«Mi corre l’obbligo di ringraziare i cittadini – ha affermato il presidente del Consiglio Comunale, Totò Orlando – che in questi mesi hanno evitato che si formassero nuove discariche. Abbiamo programmato tante cose, tra cui un sopralluogo congiunto con il settore Centro Storico, Coime e Ville e Giardini per migliorare piazza Sant’Anna al Capo. Sono molto soddisfatto di questo incontro, ulteriore prova che quando si lavora in sinergia si ottengono grandi risultati. In questo caso, poi, la maggior parte del merito va ai residenti».