Per quanti soldi vi buttereste tra le profonde acque non proprio pulitissime di un porto cittadino? Una ragazza di Palermo ha accettato la sfida per 120 euro trasformando quello che sembrava solo un classico scambio di battute tra amici in una prova (di coraggio?) riuscita.

La protagonista, senza scarpe ma con indosso gli abiti, si è infatti tuffata a pochi metri di distanza da una nave da crociera attraccata nel bacino. Stando alla descrizione del video sui social network, dove in queste ore sta spopolando tra gli utenti a suon di condivisioni, si tratterebbe di una tassista di Palermo.

Come ha commentato dopo il tuffo uno dei divertiti e increduli membri del gruppo presenti nel video girato con uno smartphone: “Ci po’ rari i picciuli!”.

Guarda anche:

Operaio di Palermo mangia un riccio sano con le spine

Modelle sotto la doccia in vetrina a Palermo