Hanno aggredito e picchiato brutalmente un automobilista dopo un diverbio legato ad un parcheggio. La polizia ha denunciato a Ragusa V.C. di 54 anni, e il figlio D.C. di 28.

I due sono accusati di avere colpito l’uomo con calci e pugni, spezzandogli un dito. I fatti si sono svolti in via Di Vittorio. Il malcapitato guarirà in una trentina di giorni.