La Squadra Mobile di Ragusa ha arrestato Armando Rustico, 49 anni, per furto aggravato commesso ai danni delle Chiesa delle Anime del purgatorio di Ragusa Ibla.

L’uomo, pregiudicato, venuto in contatto con il parroco che molte volte lo aveva aiutato, è entrato di nascosto in sacrestia e dal breviario ha rubato soldi e offerte destinati a famiglie indigenti.

In passato l’uomo aveva truffato altri parroci e altre chiese. Un video della squadra mobile lo incastra e lo riprende in tutte le fasi della rapina.