La polizia ha arrestato tre uomini, due rumeni e un palermitano, che avevano messo a segno una rapina all’interno di una villa a Monreale. I tre con uno stratagemma sono riusciti a farsi aprire la porta e hanno legato la proprietaria della casa.

A chiedere l’intervento dei poliziotti un parente della famiglia aggredita che abitava al piano superiore. Gli agenti hanno bloccati i tre appena fuori l’ingresso della porta mentre cercavano di allontanarsi. Avevano appena cercato di portare via gioielli per un valore da quantificare.

 

im