La polizia indaga su una rapina messa a segno in via Azolino Hazon a Palermo alla farmacia Deleo. Due giovani a volto coperto sono entrati nell’esercizio commerciale e armati si sono fatti consegnare dal titolare l’incasso.

Poi sono fuggiti verso via Giafar. Il bottino è da quantificare. I poliziotti hanno acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza.

Quattro giorni fa un altra rapina era stata compiuta alla farmacia Virga in via Leonardo da Vinci a Palermo. In tre a volto coperto sono entrati nell’esercizio commerciale e armati di taglierino si sono fatti consegnare dai dipendenti l’incasso.

Poi sono fuggiti via. In queste ultime settimane le associazioni di categorie dei farmacisti hanno lanciato l’allarme contro le continue rapine e hanno chiesto di potere attivare un sistema di controllo collegato con le forze dell’ordine.