La polizia indaga su una rapina messa a segno alla filiale della Monte dei Paschi in via Eugenio L’Emiro a Palermo. Due uomini hanno fatto irruzione nell’istituto di credito. Hanno minacciato i dipendenti dicendo di essere armati.

Pochi minuti il tempo di farsi consegnare le somme in cassa e sono fuggiti via a bordo di due scooter facendo perdere le proprie tracce tra le viuzze della Zisa. I poliziotti stanno sentendo i dipendenti e i clienti presenti nell’agenzia per cercare di risalire agli autori. Acquisite anche le immagini del sistema di videosorveglianza.