L’atmosfera è quella di una redazione giornalistica. Articoli da scrivere, correggere, editare e pubblicare. Un confronto aperto sui temi da affrontare e la stesura di reportage collettivi in cui ciascuno sia in grado di mettere a frutto le regole “tecniche” che costituiscono l’ossatura di un progetto giornalistico. Tecniche per una scrittura aderente allo stile giornalistico asciutto ed essenziale. E prove, tante prove per imparare a scrivere per carta stampata, radio, tv e per i siti web.

In un corso per tecnico di redazione ed editing di Server, chi siede tra i banchi respira quest’aria. E vive nel clima reale di un microcosmo affascinante e stimolante come è una redazione a tutti gli effetti. A testimoniarlo ci sono le esercitazioni pubblicate sul blog d’aula, una sorta di diario di bordo in cui i lavori degli allievi sono il risultato di un confronto costante e aperto alla fantasia di chi approccia, spesso per la prima volta, il mondo della scrittura. Un percorso di studio che dopo si concretizza negli stage e che per molti dei nostri corsisti si è trasformato in un percorso di lavoro con una percentuale di “successi” incredibilmente alta.

Ancora pochi giorni e l’aula di redazione ed editing aprirà le porte (sono due!) ai più rapidi tra voi, ai più interessati, a quelli che hanno voglia di puntare su una professione giovane, intrigante, autonoma, molto sfaccettata (dalla carta stampata ai blog e giornali on line), a volte, forse, un po’ impegnativa, ma che volete è il mondo dell’informazione.