La sala Bingo “Las Vegas” di viale Regione Siciliana riaprirà a breve grazie al permesso concesso dall’Agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati alla mafia. La struttura infatti era nelle mani di un boss mafioso. Ad aggiudicarsi l’assegnazione in affitto della sala Bingo sarà la Solfin spa amministrata da Giuseppe Fiorello.

La riapertura e’ prevista fra qualche mese, tempo necessario per effettuare la ristrutturazione. Buone notizie quindi per gli ex 37 dipendenti, licenziati lo lo scorso gennaio per il fallimento della strttura. Saranno assunti anche i cinque lavoratori addetti al bar.

La Solfin spa gestisce anche la la “Big Bingo” di via Molinari. Il decreto di assegnazione e’ stato firmato da Umberto Postiglione, direttore dell’Agenzia. L’accordo e’ stato firmato con la clausola che prevede la riassunzione dei 42 lavoratori, che rischiavano l’esclusione dal mercato del lavoro.