“La riorganizzazione dell’azienda sanitaria Arnas Civico è stata approvata dai sindacati della Aaroi, della Cisl e della Uil medici. Tra l’altro la mia organizzazione ha la maggiore rappresentanza sindacale in tutta l’azienda”. A dirlo è Fabio Genco rappresentante sindacale dell’Aaroi.

Nei giorni scorsi il nuovo piano presentato dal direttore generale Giovanni Migliore era stato contestato dai sindacati Cimo, Cgil Medici, Anaao.

“Questi sindacati rappresentano una parte dei medici. Da domani si lavorerà per la pianta organica – aggiunge Genco – e sarà quella la sede in cui presentare le nostre proposte. L’Atto aziendale è un documento che deve predisporre la dirigenza seguendo una precisa cornice che è stata fornita dall’assessorato regionale alla Salute”.