Si intitola “M.R.N. on tle Lab” e sarà un pomeriggio finalizzato a sensibilizzare al riutilizzo e alla trasformazione di oggetti destinati alla spazzatura, come carta, cartone, plastica, stoffa, facendo vivere loro un secondo ciclo di vita attraverso nuove forme, che daranno modo di creare divertenti giochi.

Lo organizza domani, sabato 19 aprile, nella Bottega dei Sapori e dei Saperi della Legalità di Libera, in piazza Castelnuovo 13, il gruppo M.R.N., nato e operante su Facebook, il cui obiettivo è quello di organizzare iniziative che aiutino concretamente realtà del nostro territorio.

L’evento avrà inizio alle 16.30 con la presentazione dell’iniziativa che avrà come protagonista Libera junior, i cui volontari parleranno dei progetti attualmente in corso: uno tra i tanti “Oltre il tappo che vedi…”, campagna promossa da Libera Palermo contro le mafie e da Libera Junior, in collaborazione con Ascc Sicilia, Addiopizzo e ParteciPAlermo, con il patrocinio dell’Università degli studi di Palermo e con il contributo di Coop e Ipercoop.

Alle 17 avrà inizio l’attività con il laboratorio dal titolo “Il quadro lo inventi tu”, pensato dall’associazione “Zyz LabCulturale” per un target di età compresa tra i 5 e gli 11 anni, nel corso del quale ogni bambino potrà diventare un artista, non dipingendo ma realizzando i quadri con le figure, che prenderanno vita attraverso l’uso di vari materiali.

Sarà presente anche lo staff del gruppo Effemodel che regalerà a tutti i presenti un pomeriggio dedicato al modellismo statico e dinamico, durante il quale sarà posizionato un plastico con trenini Rivarossi e Lima, sarà offerta un’esibizione di elicotteri da interno che tutti potranno provare, ma anche installata una pista mini 4WD.

Infine, alle 19, saranno consegnati i prodotti di Libera che i soci del gruppo M.R.N. doneranno all’associazione “Zyz Labculturale” e al gruppo Effemodel. Per qualunque informazione, si può chiamare il cell. 329.0613249 oppure scrivere all’e-mail nicolosanacore@gmail.com.