Con la scusa di farsi dare un bicchiere d’acqua e di andare in bagno si era introdotta nell’abitazione di una 76enne e le aveva aveva rubato il portafogli. Una 21enne originaria dell’ex Jugoslavia è stata arrestata dai carabinieri a Lascari, nel Palermitano. La giovane era evasa dagli arresti domiciliari

La vittima, che vive da sola, non si era accorta del furto ma a chiamare i carabinieri sono stati alcuni vicini dopo aver visto la ragazza allontanarsi e gettare qualcosa, poi rivelatasi il portafogli, svuotato del suo contenuto, nel giardinetto di un’abitazione vicina. I militari hanno fermato la giovane e addosso  le hanno trovato 150 euro. La ragazza è stata arrestata con l’accusa di furto aggravato e portata al carcere di Pagliarelli.