Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Italia, ha lanciato la programmazione estiva 2015 dagli aeroporti di Catania e Comiso, con 14 rotte in totale, grazie alle quali prevede di trasportare nell’anno solare 2015 1,55 milioni di passeggeri da e per Catania e 275 mila passeggeri da e per Comiso, contribuendo a sostenere il traffico, il turismo e l’economia della Sicilia orientale.

La programmazione Ryanair per l’estate 2015 conterà: 8 rotte da Catania: Bologna, Milano Bergamo, Roma Fiumicino, Torino, Treviso, Eindhoven, Madrid, Marsiglia; 6 rotte da Comiso: Pisa, Roma Ciampino, Bruxelles Charleroi, Dublino, Francoforte Hahn, Londra Stansted; 98 frequenze settimanali a Catania, 19 a Comiso; 1,55 milioni di clienti da e per Catania e 275.000 clienti da/per Comiso nel 2015.

Ryanair ha annunciato inoltre l’imminente raggiungimento dei 300.000 passeggeri trasportati presso l’Aeroporto degli Iblei dall’inizio delle sue operazioni, ad agosto 2013.

Per festeggiare questo risultato e il lancio della programmazione estiva 2015 da/per Catania e Comiso, Ryanair sta mettendo a disposizione posti in vendita su tutto il suo network europeo a prezzi a partire da €19.99, per viaggiare a gennaio, febbraio e marzo. Questi posti a tariffe basse sono disponibili per la prenotazione entro la mezzanotte di lunedì (15 dicembre). 

Per Giuseppe Belladone, Sales & Marketing Executive Ryanair per l’Italia: “Siamo lieti di confermare oggi l’impegno di Ryanair presso gli Aeroporti di Catania e Comiso per la prossima stagione estiva, con una programmazione che conta in totale 16 rotte verso importanti destinazioni nazionali e internazionali.  Oltre all’ampia scelta di destinazioni – ha aggiunto – alle tariffe più basse d’Europa, volando con Ryanair i clienti siciliani possono godere ora anche di posti assegnati, di un secondo bagaglio a mano gratuito di piccole dimensioni, di un nuovo sito web e di una nuovissima app con carte d’imbarco mobile, a cui si aggiungono i nostri nuovi servizi Family Extra e Business Plus, facendo di Ryanair la scelta ideale per le famiglie e per chi viaggia per lavoro o per piacere”.