Ancora uno sbarco sulla banchina del porto di Pozzallo: 211 sono giunti a bordo di una nave mercantile dopo i 102 profughi approdati ieri sera con la nave ‘Norient Star’ che aveva raccolto anche tre cadaveri.

Le vittime erano annegate in seguito alla collisione tra il mercantile e il gommone che trasportava i migranti. Per il momento non si hanno notizie di due dispersi che mancano ancora all’appello.

I profughi sbarcati ieri sono stati trasferiti al centro di prima accoglienza di Pozzallo che ospita attualmente circa 400 persone. Degli ultimi 211 arrivati stamane non si conosce ancora la destinazione.