Due persone sono morte in seguito a un incidente stradale verificatosi lungo la statale che collega Licata  a Gela. L’incidente ha coinvolto un’auto e un camion. Sul posto vigili del fuoco, polizia e carabinieri.

Le vittime sono i fidanzati Paolo Todaro, 30 anni, e Sara Cammilleri, 25 anni, entrambi di Licata. L’incidente si è verificato in contrada Poggio di Guardia. La coppia era a bordo di una Ford Fiesta, finita contro un autocarro utilizzato per il trasporto di frutta. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli investigatori.

Appena ieri in un altro incidente ha perso la vita Liborio Massimo Fratelli, di 65 anni,  intorno alle 3 di notte sulla Palermo-Mazara del Vallo, nel territorio di Campobello di Mazara. L’uomo, alla guida di una Panda si è scontrato con un’Alfa 147 il cui giovane conducente e’ rimasto ferito. Nell’impatto l’Alfa 147 ha preso fuoco.

Dieci giorni fa un imprenditore di Caltanissetta, Roberto Lipani di 59 anni, è morto in seguito sempre ad un incidente stradale che si e’ verificato nei pressi del centro di accoglienza di Pian del Lago. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118 e il trasporto in ospedale.

Lipani avrebbe perso il controllo dell’auto che ha urtato una Bmw condotta da Cataldo Calì rimasto illeso. L’auto della vittima, dopo l’urto, si è schiantata contro una recinzione metallica.