Gli agenti del commissariato “Brancaccio” a Palermo hanno arrestato un 21enne palermitano, Calogero Nicosia, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. I poliziotti hanno seguito i movimenti del giovane fino in un garage del quartiere di Falsomiele, dove si registrava un via vai di presumibili assuntori.

Insospettiti, gli investigatori hanno fatto irruzione all’interno del deposito, cogliendo in flagranza il 21enne, trovato in possesso di 70 grammi di sostanza stupefacente, verosimilmente del tipo eroina/cocaina, di cui una parte già suddivisa e confezionata per la vendita in bustine.

La restante parte in involucri ed ovuli, già predisposta per la cessione. All’interno del garage è stato rinvenuto materiale per il confezionamento, bilancini e 590 euro, probabilmente provento dell’attività illecita. Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari.