La Polizia di Stato ha eseguito un decreto di sequestro preventivo della discoteca “Le Candele” in via Lanza Di Scalea a Palermo. E’ stato indagato anche il titolare per i reati di apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento e somministrazione di bevande alcooliche a minori.

Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Palermo Maria Pino su richiesta del pm Luca Battinieri. L’indagine è nata dalla denuncia della mamma di un ragazzo di 13 anni, che dopo avere bevuto della vodka all’interno del locale, in occasione di una festa scolastica, si era sentito male ed era stato ricoverato in ospedale.

Nel corso dei controlli si è accertato che la discoteca era senza autorizzazione da parte della commissione comunale di vigilanza per i pubblici spettacoli.