Venti stecche di sigarette prive del contrassegno dei Monopoli di Stato, ben occultate, tra generi alimentari ed utensili vari, nella cucina di un 40enne tunisino a Marina di Acate, in provincia di Ragusa.

La Guardia di Finanza di Vittoria ha scoperto nell’abitazione di un tunisino 6 Kg, ovvero 300 pacchetti, tutti sprovvisti dell’etichetta dei Monopoli di Stato.

Il “contrabbandiere” è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Nei giorni scorsi le Fiamme Gialle di Vittoria avevano scoperto una rivendita abusiva di tabacchi all’interno di un bar e sottoposto a sequestro di almeno 1,6 chili di sigarette.