Il count down verso capodanno è già iniziato e proseguono i sequestri di petardi. Ad Acireale, in provincia di Catania, i carabinieri hanno scoperto in un garage circa 100 chili di botti artigianali, le cosiddette ‘caramelle’, e una cinquantina di giochi pirotecnici classificati dal Viminale come V categoria.

Il materiale, ritrovato nel quartiere San Cosimo, è stato sequestrato perché pronto per essere venduto illegalmente, in totale assenza di licenze.

Nell’ operazione per il contrasto alla commercializzazione abusiva di materiali esplodenti  è stato deferito in stato di libertà un 21 enne.