I carabinieri indagano sull’uccisione di 150 pecore ad un allevatore di Contessa Entellina nel corleonese, in provincia di Palermo. La scorsa notte alcuni uomini si sono introdotti nell’ovile di un allevatore in contrada Carrubbelle e hanno sgozzato tutti gli ovini che si trovavano dentro.

Il danno per l’allevatore ammonta a circa 30 mila euro.