Si è presentato ieri ai Carabinieri il giovane A.M. 21 anni di Villabate che ieri ha investito al Foro Italico nei pressi di via Lincoln Ana Maria Bilasco, 23 anni, romena che si trovava con il fidanzato.

La donna si trova in prima rianimazione dell’ospedale Civico. Le condizioni della giovane oggi sono peggiorate. Nella Fiat Cinquecento nuovo modello c’era un altro giovane G.M. di 19 anni.

Secondo quanto accertato dai carabinieri il giovane alla guida aveva avuto sospesa la patente per guida in stato di ebbrezza. Ieri stesso è stato interrogato dal pm di turno. Rischia una denuncia per lesioni colpose e omissione di soccorso.

La sua posizione visti i precedenti potrebbe aggravarsi. “Sono fuggito perché ho avuto paura”, ha detto ai militari. Poi una volta sentitosi braccato si è costituito.