Ha forzato la porta d’ingresso di casa della sua ex e si è introdotto nella camera della donna che si è svegliata trovandoselo davanti al suo letto. Lo stalker è stato arrestato a Palermo anche se la donna ha corso un grosso rischio. L’uomo, un 38enne, la perseguitava da tempo, ma la vittima ha reagito provando a mandarlo via ma di fronte al rifiuto dell’uomo lo ha convinto ad uscire da casa insieme a lei ed una volta fuori si è rifugiata in un negozio.

La donna ha chiesto aiuto ai titolari. E’ stata chiamata così la polizia. L’uomo a quel punto è fuggito e si è rifugiato a casa di un amico ma gli agenti lo hanno raggiunto ed arrestato. Ora è ai domiciliari. Non si era rassegnato alla fine della loro relazione e da tempo perseguitava la vittima con sms, telefonate, pedinamenti a qualsiasi ora del giorno e della notte.