Gli Uffici dell’Assessorato regionale delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica hanno dato il via alle procedure previste dal decreto dello scorso 28 ottobre per il trasferi,mento di risorse ai comuni siciliani.

Lo rende noto la Commissione Bilancio dell’assemblea regionale siciliana. Partono, dunque, i trasferimenti di risorse in favore dei Comuni dell’Isola, per il pagamento e l’emissione dei titoli di spesa delle somme da erogare come acconto sulle trimestralità dell’anno in corso per un importo complessivo di 55.258.072,40 euro.

Dalla Ragioneria Centrale, successivamente, il provvedimento, che interessa tutti i Comuni dell’Isola, passerà al Servizio Tesoro e poi alla Banca per essere le risorse accreditate ai Comuni.

“Dalla prossima settimana -. dice il Presidente facente funzioni della Commissione Vincenzo Vinciullo – gli Enti Locali potranno avere le somme necessarie per pagare i dipendenti e tutti gli altri aventi diritto, con priorità che gli stessi Comuni stabiliranno. Ancora una volta la Commissione Bilancio, nella sua interezza, ha svolto le sue funzioni istituzionali dando risposte certe e concrete ai cittadini dell’Isola”.