Vacanza con il brivido per due comitive di turisti che a bordo di yacht si trovavano nel mare delle isole Eolie. Due Sos sono stati lanciati da Vulcano e da Lipari. Gli occupanti dei due natanti di lusso che rischiavano di affondare sono stati tratti in salvo in altrettante operazioni dalla Guardia costiera.

A Vulcano, nelle vicinanze delle “spiagge nere”, è stata soccorsa un’imbarcazione di 16 metri, con a bordo  6 turisti, fra cui due bambini. Lo yacht aveva urtato un corpo semi-sommerso e aveva iniziato a imbarcare acqua, rischiando appunto di colare a picco.

L’altro salvataggio a Lipari. Al largo di Canneto, nella maggiore delle Eolie, l’Sos è stato lanciato da un’imbarcazione a motore di circa 10 metri che imbarcava acqua a causa di un’avaria meccanica. Due unità della Guardia costiera hanno tratto in salvo i turisti, tra cui anche una donna incinta ch dopo l’ormeggio è stata trasferita con il 118 all’ospedale di Lipari.

eur