Due persone sono rimaste uccise durante una sparatoria avvenuta nella cava Giardinello a Trabia (Pa). Indaga la polizia.

Gli agenti hanno già arrestato l’autore del duplice omicidio, si chiama Francesco La Russa e ha 49 anni. La segnalazione degli spari nella cava è avvenuta al 113.

Era stato licenziato il 5 settembre scorso dalla cava e si trovava in grave crisi economica. Francesco La Russa, 49 anni, è sposato e ha 3 figli. Stamane si è recato alla cava, è nato un diverbio, poi sono volate parole grosse.

A questo punto La Russa ha tirato fuori una pistola e ha ucciso il era consulente per la sicurezza nella cava Gianluca Grimaldi, 39 anni, e il capo cantiere Giovanni Sorce, 56 anni. Il movente dell’omicidio sarebbero state le gravi condizioni economiche. La cava, sequestrata agli imprenditori Buttitta, è in amministrazione giudiziaria.

Gianluca Grimaldi era il figlio di Elio Grimaldi assistente presso la cancelleria della sezione misure di prevenzione del Tribunale di Palermo che si occupa dell’assegnazione dei beni sequestrati alla mafia. Grimaldi, sposato e con una bimba di tre anni.