Tornano in piazza i lavoratori degli ex portelli multifunzionali.
Da lunedì 8 settembre si riuniranno in sit-in permanente a Piazza Indipendenza.

Gli ex dipendenti degli sportelli multifunzionali saranno vestiti con una maglietta bianca, sulla quale campeggerà lo slogan “Vittima della rivoluzione crocettiana”. Inoltre annunciano lo sciopero della fame e l’intenzione di chiedere “l’asilo politico in patria quali vittime massacrate da guerre di potere”.
Il sit in è autorizzato dalla questura e non vi sarà nessuna bandiera sindacale.

In vista del sit-in è stato creato un apposito gruppo Facebook: “Lavoratori liberi ma non liberati ex sportelli multifunzionali”.