Mentre la città di Catania si presta da settimane, insieme a Roma, a fare da set a cielo aperto per le riprese dell’ottava edizione di Squadra Antimafia, la fortunata fiction poliziesca in onda il martedì sera su Canale 5, Etnapolis sabato 17 ottobre (dalle 17 alle 20) apre le sue porte a due bellissimi e popolarissimi volti della televisione e del cinema italiano.

Parliamo di Giulio Berruti, il fascinoso attore che prenderà il posto del vice questore Marco Bocci – bello e tenebroso, e già con un ruolo marginale in Squadra Antimafia 7, in onda adesso – e di Davide Iacopini, candidati a diventare i nuovi idoli della stagione 2016.

L’appuntamento per i fans è quindi sabato 17, a partire dalle 17, nella galleria di Etnapolis per quello un’anteprima esclusiva per tutta la provincia di Catania che si annuncia come un pomeriggio di autentico scialo da vivere con amiche, mamme, sorelle e fratelli fans.

Di scena Berruti – sensuale giovane attore in questi giorni anche sul grande schermo con il film “Tutte lo vogliono”, al fianco della bella e simpatica Vanessa Incontrada – e Davide Iacopini, volto noto al pubblico delle fiction televisive per precedenti apparizioni ne “I segreti di Borgo Larici” e al cinema.

Top secret intanto sulla trama della prossima stagione di Squadra Antimafia 8 che, insieme a Berruti e Iacopini, vedrà il ritorno di un volto noto del teatro e del cinema italiano: ovvero Ennio Fantastichini, premio David di Donatello come miglior attore non protagonista per Mine Vaganti di Ozpetek.

Fra le new entry dell’ottava serie di Squadra Antimafia anche la giovane Silvia D’Amico, casualmente omonima del critico teatrale cui è intitolata “Scuola d’Arte Drammatica Silvio D’Amico” di Roma, dove l’attrice si è formata insieme a diverse generazioni di attori e registi italiani.