Stromboli isola della black music. Dopo il successo di ‘Turntables On The Volcano’ nell’agosto del 2014 con il dj e producer newyorkese Nickodemus, Afrobit Sicily ha pensato di proporre un’operazione ad hoc per le Eolie con lo Strombest Soul Festival in programma dal 20 al 23 agosto.

Si tratta di una line-up significativa per qualità e originalità, auto prodotta dalla location Megà con direzione e concept artistico creato dal progetto siciliano Afrobit che già vanta significative collaborazioni con Nickodemus fondatore dello storico party newyorkese Turntables On The Hudson, il patron di Juno Nik Weston, il dj e discografico inglese Dom Servini fondatore del “Southern Soul Festival Montenegro” giunto alla terza edizione e citato dal Guardian, come uno dei festival tra i più interessanti della scena.

L’obiettivo, è quello di mantenere il festival pensando già, con le opportune visioni, all’edizione per l’anno prossimo proprio nella suggestiva e inimitabile cornice stromboliana, con un tappeto musicale di Funk, Soul, Afrobeat, Nu Tropical, NuJazz, Brazilian vibes, House, Underground Disco, Raregroove remixed e non.

Il festival si propone di far godere all’incoming turistico le dovute vacanze tra il mare e i luoghi preziosi dell’isola di Stromboli e del comprensorio eoliano con i dovuti tempi estivi: proponendo così due “nitefloor” notturne (venerdì 21 e sabato 22) per gli special guest live set e dj set e quattro “Aperomboli” con consolle e musica liva in zona aperitivo spalmate in più location dell’isola a ingresso libero. Il mare giorno, la musica di sera.

Le Nitefloor avranno luogo al Megà di Stromboli il venerdì 21 e il sabato 22. Venerdì 21 è previsto il live dei Mo’ Horizons (Ger) ft. Banana Sound System (Denise M’Baye + Nené Vasquez) + Massimiliano Troiani (soul cookin’ Radio M2O).

Sabato 22 dj set special guset The Reflex (nella foto), Scan_dura (Afrobit) e The Rebel (Dj Choise, Roma). Gli Aperomboli avranno luogo tutti e quattro giorni dal 20 al 23 agosto al Tartana, al BluNotte e in spiaggia Megà con Massimiliano Troiani, Scan_dura, The Rebel, Oumy Afrodrummin’ (Senegal).

L’ultimo Aperomboli di domenica 23 – un “closing party” in spiaggia – con il percussionistamito Tony Cercola (Pino Daniele, Napoli Centrale), Alberto Anguzza (prima tromba degli Ottoni Animati) e i tutti i dj del festival.