Arrivano importanti novità per Messenger di Facebook. La società di Mark Zucherberg introdurrà nel suo servizio Messenger la possibilità di condividere viedo e selfie con un semplice tocco. L’obiettivo sembra essere quello, dopo l’acquisizione di WhatsApp, di conquistare l’utenza del servizio mordi e fuggi di Snapchat. Società che aveva ricevuto l’offerta di Facebook di acquisizione per 4 miliardi di dollari.

NASCONDERE L’ULTIMO ACCESSO SU WHATSAPP

Il social network più “popolato” della terra quindi sembra volere potenziare sempre di più la sua presenza nella messaggistica istantanea. Il nuovo aggiornamento di Messenger, per adesso, è attivo solo nella versione per iPhone, ma le nuove modifiche presto saranno attive anche sugli smartphone Android.

Le modifiche consistono principalmente, oltre alla risoluzione di alcuni piccoli bug, all’introduzione di alcune nuove icone in basso, nella schermata principale di una conversazione, che permetterà di attivare, durante l’invio dei messaggi, la fotocamera.

Nonostante la cifra record sborsata per Whatsapp, il social network in blu mostra dunque di voler potenziare ancora di più la sua applicazione messaggi. Dopo aver annunciato che dallo smartphone si potrà ‘chattare’ con gli amici di Facebook solo con l’applicazione a parte di Messenger e dopo aver introdotto le chiamate via internet prima su Messenger che su Whatsapp, Facebook rilascia un nuovo aggiornamento per Messenger.