La Polizia di Stato ha arrestato quattro malviventi ed ha sventato due grossi furti di rame e ferro, in due distinte circostanze. Il primo nel Deposito Locomotive, luogo che ospita vagoni e vetture di Trenitalia, a Brancaccio.

Qui sono stati arrestati due malviventi, rispettivamente di 32 e 25 anni, avevano già rubato i parecchi tubi in rame, già privati della guaina termica.

I due hanno tentato una inutile fuga, ma sono stati bloccati e tratti in arresto. I poliziotti del Commissariato “Zisa-Borgo Nuovo” hanno arrestato un ghanese di 36 anni che ha rubato oltre 5 mila chili di ferro in via Buzzanca, nell’ex “Grande Migliore”.