“L’annuncio, da parte della compagnia Ryanair di voler portare ad oltre 1.700 i contratti di lavoro legati allo sviluppo delle rotte aeree su Palermo, è la conferma del fatto che il turismo è il vero volano dello sviluppo della nostra città, così come può esserlo per la nostra regione”.

Lo ha affermato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, commentando la notizia degli oltre 5.000 contratti di lavoro che la compagnia irlandese avvierà nel corso del 2016 per gli aeroporti di Sicilia e Puglia.

“Il nostro impegno, come quello della Gesap e di tutti gli operatori del turismo con cui si è attivata una collaborazione più che proficua, – ha concluso Orlando – è quello di destagionalizzare sempre più i flussi, con apposite proposte e offerte mirate”.