Archivio

Dal 18 settembre all'11 ottobre in provincia di catania

‘CollegArt – il Collegio siamo noi’
una collettiva itinerante d’arte

Dieci 10 artisti, ex studenti dell’Istituto d’Arte di Catania, con i loro dipinti, sculture, fotografie e realizzazioni grafiche per mantenere viva l’attenzione sul Collegio dei Gesuiti e rifarne un perno di aggregazione sociale.

0 condivisioni

i giorni e gli orari di apertura

Viaggi: a Catania, Aci Castello
e Giarre apre lo “Sportello del turista”

Fornire la massima assistenza possibile ai turisti che visitano il Catanese. Con questo obiettivo è stato attivato presso le sedi della Confconsumatori di Catania, Giarre e Acicastello lo “Sportello del turista”, che restera’ aperto anche nel mese di agosto.

0 condivisioni

un odg in consiglio contro la legge

Aci Castello contro la ‘Buona Scuola’
Maugeri: “Sarà deportazione docenti”

Un atto ufficiale per chiedere addirittura ad un Comune di esprime nere vicinanza al mondo della scuola e al tempo stesso prendere le distanze dalla nuova legge sulla scuola.

0 condivisioni

rapinatori a piazza lanza, colpo con auto rubata

Aci Castello: assalto in gioielleria,
ma nel retro ci sono i carabinieri

In tre hanno assaltato una gioielleria di Aci Castello, centro in provincia di Catania, meta estiva per bagnanti e turisti. Ma nel retro del negozio c’erano i carabinieri che sono subito entrati in azione e hanno bloccato i rapinatori.

0 condivisioni

ok alla proposta delle associazioni

Aci Castello abbraccia Catania
Il sindaco Drago: “Sì a pista ciclabile”

In una nota il sindaco di Aci Castello, Filippo Drago, conferma la volontà della sua amministrazione di aderire alla Città metropolitana di Catania e annuncia il patrocinio per la passeggiata in bici fino ad Aci Trezza, primo passo verso la pista ciclabile da Catania.

0 condivisioni

polemiche per proposta pista ciclabile fino ad acitrezza

Bianco ‘sconfina’ ad Aci Castello
“Prove per annessione a Catania”

Rischia di trasformarsi in un caso la proposta avanza dal sindaco di Catania, Enzo Bianco di immaginare una pista ciclabile che colleghi il capoluogo ad Aci Trezza, frazione marina che ricade nel territorio castellese. A sollevarlo è il consigliere comunale di Aci Castello, Antonio Maugeri, uno dei più strenui oppositori dell’ingresso della cittadina rivierasca nella  Città Metropolitana di Catania.

0 condivisioni

il debutto ad aci castello e misterbianco

Legalità, la campagna di Polizia Ferroviaria e Federazione Rugby

Nel rugby, come nella vita quotidiana fare un passo in dietro aiuta a riflettere sulle scelte della vita. Per l’occasione sarà allestito un piccolo villaggio che comprenderà gonfiabili a tema rugby per far giocare bambini e ragazzi ed un palco con maxischermo per la proiezione di spot sulla sicurezza e l’incidentalità ferroviaria al

0 condivisioni

il consiglio comunale ha approvato la fuoriuscita

Anche Acicatena è fuori
dall’Area Metropolitana di Catania

Con 17 voti favorevoli, un consigliere astenuto e due assenti il consiglio comunale di Acicatena ha votato la delibera che prevede la fuoriuscita della cittadina etnea dall’Area della Città Metropolitana di Catania.

0 condivisioni

il sindaco maesano: "Le Aci tutti assieme"

Ultime ore catanesi per Aci Catena?
La decisione del Consiglio comunale

Domani, seguendo l’iter burocratico previsto dalla riforma delle Province approvata dall’Ars, il Consiglio Comunale di Aci Catena si riunirà per decidere se lasciare o meno la Città metropolitana di Catania.

0 condivisioni

in funzione nelle prossime settimane

Arriva il sistema di videosorveglianza
nell’area marina Isole Ciclopi

Il progetto mirato ad innalzare il livello di sicurezza nell’Area marina protetta Isole Ciclopi, finanziato nell’ambito del Pon sicurezza-Programma operativo nazionale Fers, prevede l’installazione di 6 telecamere, di cui 4 ad Aci Trezza e 2 ad Aci Castello.

0 condivisioni

protocollo d'intesa tra isole ciclopi e giarre

“Io mangio azzurro”: come coniugare educazione ambientale e alimentare

Gli studenti realizzeranno e sperimenteranno un ricettario per la preparazione di piatti a base di pesce azzurro.
Il progetto “Io mangio azzurro” è stato approvato dal ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e prevede il coinvolgimento degli istituti scolastici locali del territorio siciliano quali interlocutori privilegiati.

0 condivisioni

La proposta del deputato nazionale Catanoso

Posteggiatori abusivi, ipotesi carcere
La proposta di legge alla Camera

Una proposta di Legge per la modifica all’articolo 7 del Codice della strada, del decreto legislativo 285 del 30 aprile 1992, che riguarda l’ esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore o guardiamacchine. Ad illustrare l’iniziativa sono stati il deputato nazionale, Basilio Catanoso e il sindaco di Aci Castello, Filippo Drago.

0 condivisioni

e salvò bimba di 7 anni minacciata

Un encomio all’agente di polizia
che sventò rapina ad Aci Castello

Consegnato un encomio all’agente di polizia Sergio Fazio che lo scorso novembre ha sventato una rapina nella tabaccheria all’interno del President Park Hotel di Vampolieri, salvando una bambina di sette anni, figlia della titolare, alla quale un rapinatore –poi arrestato- aveva puntato un taglierino alla gola.

0 condivisioni

delegazione istitituto verga-falcone dal pontefice

Un albero di noce: il dono di Papa Francesco agli alunni di Aci Castello

Gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Falcone-Verga” di Aci Castello hanno piantato stamattina, in uno spazio esterno alla scuola in via Cesare Battisti, un albero di noce simbolo della saggia ecologia donato dal Santo Padre, Papa Francesco.

0 condivisioni

La tragedia al lido Aquarius

Sub di 17 anni muore ad Aci Castello
L’allarme lanciato dal padre

Un ragazzo di 17 anni e’ morto durante un’immersione nello specchio d’acqua davanti al Lido Aquarius, lungo la Scogliera di Aci Castello. A dare l’allarme è stato il padre che intorno alle 13 non ha visto riemergere il giovane sub.

0 condivisioni

52 comuni accorpati ad aree di Palermo, Catania e Messina

Riforma delle città metropolitane
Valenti: “Referendum per scegliere”

Tramite consultazione referendaria chiederemo ai cittadini appartenenti alle tre aree metropolitane dei Catania, Messina e Palermo, di esprimersi su quale sia la città metropolitana a cui vogliono appartenere“.  Ad anticiparlo l’assessore alle Autonomie locali Patrizia Valenti, illustrando il disegno di legge approvato ieri dal governo Crocetta per l’istituzione e l’ordinamento delle città metropolitane di Catania, Messina e Palermo.

0 condivisioni

uno dei proprietari era ancora all'oscuro del furto

Aci Castello, rubano due auto
Catturati da un agente fuori servizio

I topi d’auto, entrambi con precedenti per reati specifici, avevano rubato due  Fiat, una 500 e una Stilo.  Notati da un agente della Digos della Questura di Catania fuori dal servizio.  sono stati bloccati mentre stavano per fuggire.

0 condivisioni

il barcone approdato al porto di Catania

Sono salpati dall’Egitto:
“Per giorni senza cibo e acqua”

Sono 99 i migranti soccorsi a largo di Aci Castello e approdati al Porto di Catania. Di nazionalità egiziana e siriana hanno viaggiato su un barca di 20 metri per sette giorni. Tra loro 11 donne e 17 bambini. La ricostruzione del vice comandante della Capitaneria, Giacomo Salerno.

0 condivisioni

Nuovi arrivi a Lampedusa, catania e Siracusa

Emergenza infinita, sbarchi e fuga
Quasi 400 migranti in sole 4 ore

Quattro sbarchi in quattro ore. una cinquantina i migranti che sono riusciti a far perdere le proprie tracce. gli arrivi a Lampedusa, Siculiana, Catania e Pachino

0 condivisioni

era stato avvistato a largo di acicastello

Barcone di migranti
rimorchiato al porto di Catania

Ha raggiunto da pochi minuti il porto di Catania il barcone, avvistato ad Aci Castello, sul quale viaggiavano circa un centinaio di extracomunitari. L’imbarcazione, scortata dalle motovedette delle forze dell’ordine, è stata trainata dal rimorchiatore Città di Siracusa dove sono stati trasferiti anche gli immigrati.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui