Archivio

sono state arrestate (e soccorse) dai carabinieri

Acireale, rubano in casa di anziano
Ragazzine rom rischiano aggressione

Hanno rischiato di essere aggredite dalla folla le due ragazzine rom che ieri ad Acireale sono state arrestate dai carabinieri per una rapina in casa di un 79enne. Hanno 14 e 15 anni.

0 condivisioni

la manifestazione ad acireale

Poste Italiane premia i migliori
uffici postali del Catanese

La manifestazione si è tenuta al Santa Tecla Palace di Acireale, in occasione del Meeting di Poste Italiane e Cassa Depostiti e Prestiti, sul tema del Risparmio Postale e la Qualità dei Servizi mirati alla soddisfazione di milioni di clienti che, ogni giorno, si recano negli Uffici Postali.

0 condivisioni

in un'ora oltre 32mila tweet

Mengoni annuncia tour su Twitter
In maggio suonerà ad Acireale

La prima tappa del tour che arriverà nei palazzetti di tutta Italia è prevista per il 28 aprile 2016 al Pala Alpitour di Torino. Il cantautore arriverà in Sicilia, ad Acireale, il prossimo 15 maggio.

0 condivisioni

l'uomo è stato arrestato

Acireale, in casa di un insospettabile
fucili, munizioni e marijuana

C’era di tutto in casa di un insospettabile finito in manette per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, detenzione di armi clandestine, polvere da sparo e munizionamento da caccia e da guerra.

0 condivisioni

l'ondata di maltempo

Acireale, esonda torrente Lavinaio
Disagi alla Zona industriale Catania

Piove ininterrottamente in provincia di Catania dove si registrano già i primi disagi causati dal maltempo. Ad Acireale, dove in sette ore sarebbero caduti circa 117 millimetri di pioggia, la protezione civile comunale e i vigili urbani hanno segnalato l’esondazione del torrente  Lavinaio-Platani.

0 condivisioni

giovane di 23 anni arrestato per tentata estorsione

Acireale, ladro gli ruba il tablet
e chiede soldi per la restituzione

Un tablet incustodito sul sedile dell’auto parcheggiata e un ladro ‘attento’ che lo ruba e chiede 50 euro alla vittima per restituirglielo. Un giovane di 23 anni, di Acireale, è stato arrestato dai carabinieri e messo ai domiciliari con l’accusa di tentata estorsione.

0 condivisioni

la denuncia dei deputati grillini

Acireale, demolito palazzo storico
via Cavour: “Punire i colpevoli”

I deputati grillini all’Ars che spiegano: “La città merita che la vicenda venga chiarita nel più breve tempo possibile e se ci sono stati abusi i colpevoli vengano sanzionati esemplarmente”.

0 condivisioni

I 4 malviventi messi in fuga dai carabinieri

Acireale, tentano di sfondare vetrata di una tabaccheria a colpi di mazza

Tentano di sfondare la vetrata di una tabaccheria a colpi di mazza di ferro. Una pattuglia dei carabinieri ha però messo in fuga i malviventi.

0 condivisioni

Ha aggredito i poliziotti

Furto di energia elettrica ad Acireale
61enne arrestato dalla polizia

Un uomo di 61 anni, titolare di una macelleria ad Acireale è stato arrestato per furto aggravato continuato di energia elettrica e per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

0 condivisioni

multato il peschereccio

Riposto, blitz della Guardia costiera:
sequestrate 2 tonnellate tonno rosso

Due tonnellate di tonno rosso sono stati sequestrati dalla Guardia costiera di Riposto e Acireale ad un peschereccio della marineria locale accusato di pesca illecita per avere superato ‘la quota tonno’.

0 condivisioni

in febbraio il concerto al palasport di Acireale

Eros Ramazzotti torna in Sicilia

Eros Ramazzotti ritorna ad Acireale a più di vent’anni dal suo ultimo concerto al Palasport. L’occasione è data dall’“Eros World Tour” che partirà il 12 settembre da Rimini e, dopo una pausa invernale, ripartirà proprio da Acireale il 27 febbraio 2016

0 condivisioni

centrata ieri la sestina del superenalotto

Acireale, caccia al neo milionario
Gioca 2,50 euro e vince 21 milioni

L’unico indizio sul vincitore è che ha giocato la schedina mercoledì mattina “5 colonne e 2,5 euro investiti, ma per il resto non sappiamo altro. Qui da noi passa un sacco di gente e in questo periodo si aggiungono anche tanti turisti”.

0 condivisioni

in corso savoia

Super vincita ad Acireale
Superenalotto da quasi 22 milioni

Acireale festeggia una vincita milionaria al superenalotto. Nell'estrazione di questa sera, infatti, è stata realizzata una vincita con punti 6 di quasi 22 milioni di euro (per l'esattezza 21.856.879,71).

0 condivisioni

e' morto poco dopo l'arrivo in ospedale

Tragedia domestica a Capomulini
Precipita da un balcone e muore

Tragedia a Capo Mulini, frazione marinara di Acireale, dove un uomo di 59 anni ha perso la vita mentre stava compiendo piccoli lavori domestici nell’abitazione di un amico.

0 condivisioni

PER LE GIORNATE DELLA LEGALITA'

Commissione antimafia ad Acireale
per le emergenze del territorio acese

Si riunisce ad Acireale la commissione regionale antimafia per discutere delle emergenze nel territorio etneo.

0 condivisioni

i giovani dem contro l'amministrazione

Acireale e le unioni civili:
“Che fine ha fatto il registro?”

I Giovani Democratici di Acireale bacchettano la giunta comunale sull’entrata in vigore del registro e in una nota ricordano che dopo l’approvazione della legge regionale in materia“ci chiediamo che fine abbiano fatto i buoni propositi dell’Amministrazione”.

0 condivisioni

ad acireale

Fondali puliti al porto di Stazzo
‘Riemergono’ 2mila chili di rifiuti

Duemila chili di rifiuti sommersi sono stati rimossi dal porto di Stazzo, frazione di Acireale, nell’ambito  della Festa del Mare. Nella spiaggia gli scout e i volontari hanno raccolto 100 sacchetti di rifiuti, mentre i fondali sono stati ripuliti dai sub che hanno riportato sulla terra altra spazzatura.

0 condivisioni

dopo gli atti intimidatori dei giorni scorsi

Valigetta sospetta in municipio
Evacuati uffici comunali ad Acireale

Una valigetta sospetta che forse qualcuno ha dimenticato all’ingresso del palazzo municipale di Acireale, ha fatto scattare l’allarme sicurezza della città dei Cento Campanili.

0 condivisioni

evento di solidarietà per barbagallo e d'agostino

Atti intimidatori ad Acireale:
Comune parte civile in processo

Nel momento in cui saranno individuati i responsabili degli atti intimidatori contro il sindaco e il deputato acese, Nicola D’Agostino, il Comune di Acireale si costituirà parte civile nel processo. Lo ha fatto sapere il legale del primo cittadino di Acireale, Roberto Barbagallo, l’avvocato Enzo Mellia che oggi è intervenuto all’assemblea cittadina indetta dal Comitato CambiAmo Acireale.

0 condivisioni

gli atti intimidatori contro il deputato e il sindaco

La rabbia di D’Agostino e Barbagallo:
“Forse disturbiamo qualcuno…”

I due, oltre che amici, sono vicini politicamente e proprio D’Agostino è stato il principale sponsor della candidatura a sindaco di Roberto Barbagallo, quindi è probabile che i due atti intimidatori possano essere collegati all’azione politica e amministrativa di Acireale.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui