sabato - 24 agosto 2019

 

Archivio

L'Amap non potrà intervenire prima

Mezza Palermo senz’acqua, guasto
sarà riparato non prima di lunedì

Non sarà riparato prima di lunedì il guasto che ha lasciato senz'acqua mezza Palermo. E' l'Amap, l'azienda ex municipalizzata che si occupa della gestione dell'acqua.

0 condivisioni

disagi nella zona nord della città

Guasto a condotta idrica
Mezza Palermo senz’acqua

In alcune zone l’acqua dai rubinetti esce, ma in scarsa quantità e mista a terra, dunque non potabile.
Non si sa ancora quanto tempo ci vorrà per ripristinare la normale erogazione idrica.

0 condivisioni

In diversi punti vendita della rete Lottomatica

Amap, fatture dell’acqua a Palermo
Al via pagamenti nelle ricevitorie

Le fatture Amap, emesse dal 21 settembre, sono pagabili attraverso la rete Lottomatica. Un metodo ipotizzato per agevolare il cliente nel pagamento che, potrà essere effettuato, in contanti, con carta bancomat, con carta di credito e prepagate Visa e MasterCard. E’ sufficiente consegnare la fattura da pagare, all’addetto dei punti vendita, Lis Paga di Lottomatica,

0 condivisioni

a partire dalle ore 18 di martedì

Guasto a condotta, mancherà l’acqua a Palermo e comuni costieri

Le zone interessate dall’interruzione idrica in città, sono: Sferracavallo, Tommaso Natale, Partanna Mondello, Valdesi, Vergine Maria, Arenella, Monte Pellegrino, Zen, Pallavicino, Villaggio Ruffini, S. Lorenzo, Resuttana, Strasburgo, zona industriale U. La Malfa, Lazio e Cruillas.

0 condivisioni

Il 12 ottobre per l'intera giornata

Guasto alla rete idrica di Palermo
Quattro zone resteranno senza acqua

Quattro zone di Palermo rimarranno senza acqua  nella giornata del 12 ottobre. Il problema è dovuto ad un guasto avvenuto alla rete idrica principale in viale Regione Siciliana

0 condivisioni

L'evento si terrà questo fine settimana

Il “Blue Sea Land” torna in Sicilia
L’Expo agro-ittico a Mazara del Vallo

Questo weekend, a Mazara del Vallo, avrà luogo la quarta edizione del “Blue Sea Land” , manifestazione agro-ittica-alimentare che coinvolgerà i distretti Agroalimentari siciliani, dell’Africa e del Medioriente

0 condivisioni

parla l'arcivescovo di agrigento

Acqua, “è un bene di tutti i siciliani”
Interviene il cardinale Montenegro

Risposte certe e significative per tutti i siciliani in tema di acqua. E' quello che il cardinale Francesco Montenegro spera nei confronti del governo regionale e locale che deve portare avanti le misure legislative piu' idonee.

0 condivisioni

operazione dei carabinieri ad acicatena

Allacci abusivi a condotta idrica
Danno economico da 125mila euro

Il rappresentante legale di una società di costruzioni è finito ai domiciliari perché accusato di avere allacciato abusivamente alla condotta idrica diverse abitazioni riconducibili proprio all’azienda. L’accusa contestata è furto aggravato continuato.

0 condivisioni

i dati per ogni provincia

Coste inquinate in Sicilia
L’allarme di Goletta Verde

Diciotto campionamenti sui ventisei eseguiti lungo le coste della Sicilia presentano una carica batterica elevata, superiore alle soglie stabilite dalla legge. Per 15 di questi punti, principalmente alle foci di fiumi, torrenti e scarichi, il giudizio è di “fortemente inquinato”.

0 condivisioni

la riunione a misilmeri

Imu agricola, acqua e rifiuti
I sindaci firmano un patto

“Il principio ispiratore dei sindaci che aderiscono al Patto di Ventimiglia è quello di farsi riforma da sé. Nell’attesa di una legge sui Liberi Consorzi, insabbiata da divisioni e flop clamorosi, i Comuni si riuniscono periodicamente per parlare lo stesso linguaggio dei cittadini”, dichiarano Leoluca Orlando e Antonio Rini.

0 condivisioni

la proposta in commissione attività produttive

“Acqua gratis per chi la esporta”
Scontro tra M5S e Confindustria

Nel dettaglio la ricetta degli industriali per aiutare le imprese, prevede l’azzeramento dei canoni per chi estrae ed esporta l’acqua e un netto taglio dei canoni per chi commercializza nell’isola. In questo secondo caso i canoni precipiterebbero dagli attuali 2 euro al metro cubo, previsti dalla legge regionale 9/2013, fino a 30 centesimi al mc. E tutto ciò a fronte di un’intera popolazione che continuerebbe a pagare l’acqua carissima.

0 condivisioni

Da stasera servizio idrico garantito

Guasto riparato torna l’acqua nelle abitazioni del centro

Terminati i lavori di riparazione in Piazza Principe di Camporeale, di una grossa tubatura con un diametro di circa 750 mm.

0 condivisioni

calendario ricco di iniziative e percorsi educativi

“Belìce/Epicentro della Memoria”
Le nuove attività didattiche

Con l'arrivo di settembre riprendono le attività didattiche di “Belìce/EpiCentro della Memoria Viva” e CRESM. Un programma ricco di iniziative,  percorsi educativi e di visite a tema, destinati alle scuole di diverso ordine e grado, composto da uno staff educativo di professionisti. Tra i percorsi di visita tematici si propongono gli itinerari per ricordare – o scoprire – i luoghi afflitti dal terremoto del '68.

0 condivisioni

non si conoscono i tempi di ripristino

Caltanissetta senz’acqua da domani
Guasto alla rete idrica a Capodarso

Caltacqua, la società responsabile delle forniture idriche della città di Caltanissetta , comunica che a causa di una rottura lungo la condotta di pertinenza del fornitore Siciliacque, nella zona di Capodarso, domani non ci sarà distribuzione nei comuni di Caltanissetta e San Cataldo. “Attendiamo la nota ufficiale di Siciliacque – scrive Caltaccqua -per conoscere i

0 condivisioni

l'appello dei parlamentari del pd cracolici e ferrandelli

Fallimento Acque Potabili Siciliane: “Ato idrico individui il gestore”

Ricevuti oggi a Palazzo dei Normanni una delegazione dei sindaci della provincia di Palermo e una rappresentanza sindacale dei lavoratori di Acque Potabili Siciliane. “Il fallimento di Aps – precisano Cracolici e Ferrandelli – conferma il ‘disastro’ della privatizzazione e lascia una serie di nodi da affrontare rapidamente per garantire il servizio ai cittadini e assicurare il futuro lavorativo dei dipendenti della società”.

0 condivisioni

Inaugurato stabilimento per la produzione di acqua in boccioni

Acquaviva Italia porta l’acqua tricolore in Cina

Siamo, ad oggi, gli unici produttori in Cina nel nostro settore”. Queste le parole di Riccardo Marchini, Ceo di Acquaviva Italia, a commento dell’inaugurazione in Cina dello stabilimento della KR Water Technology Solution Co Ltd per la produzione di erogatori d’acqua in boccioni.

0 condivisioni

Otto le denunce

Violenta rissa tra vicini
nel Ragusano: sette persone ferite

Violenta rissa la notte scorsa a Vittoria tra due famiglie dirimpettaie. Sette persone sono finite all’ospedale, con prognosi che variano fino a un massimo di 15 giorni, e otto sono state denunciate all’autorità giudiziaria, dalla polizia intervenuta per sedare il litigio.

0 condivisioni

A Caltanissetta e Agrigento spesa il doppio di Catania

Acqua, quanto mi costi: ecco la classifica del caro bollette in Sicilia

Le famiglie siciliane spendono in media in un anno quanto il resto d’Italia (310 euro) per le bollette idriche ma all’interno dell’Isola si registrano profonde differenze: dai 190 euro di Catania ai 394 di Caltanissetta. L’Isola tra le prime regioni per dispersione idrica.

0 condivisioni

Guerra interna alla maggioranza: il Pd contro Crocetta

Acqua, Panepinto attacca Marino: ‘Dica se ddl prevede gestione privata’

Nicolò Marino dovrebbe ricordare che in commissione all’Ars interviene in veste di assessore regionale, non di gip o di gup. Per fugare ogni dubbio risponda: è vero che il ddl sulle risorse idriche presentato del governo prevede il ricorso alla gestione privata? Sì o no?”. Lo dice Giovanni Panepinto, vicepresidente della commissione Affari Istituzionali all’Ars e promotore del ddl sul ritorno alla gestione pubblica delle risorse idriche in Sicilia.

0 condivisioni

Guasto alla tubazione di viale Caltagirone

Palermo, interruzione idrica
nel quartiere di Borgo Nuovo

Un guasto nella tubazione di viale Caltagirone sta comportando disagi da questa mattina nell’erogazione idrica ai residenti della zona di borgo Nuovo bassa a Palermo.  I lavori di riparazione verranno ultimati nel pomeriggio di domani.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.