Archivio

Intervento della polizia e del 118

Donna precipita dal quinto piano in via Michele Cipolla a Palermo

Una donna è morta dopo essere volata giù dal quinto piano di una palazzina in via Michele Cipolla a Palermo. E' successo stamattina nella strada che è una traversa di corso dei Mille, nei pressi di via Ingrassia.

0 condivisioni

E' accaduto a Marina di Ragusa

Incendio in un’abitazione
Polizia salva bimba di due anni

E’ successo a Marina di Ragusa dove una bambina di due anni è stata salvata da agenti della polizia di Stato dall’incendio dell’abitazione della sua famiglia.

0 condivisioni

In porto presenti numerosi agenti di polizia

Abitanti di Ustica a Palermo per occupare la nave in segno di protesta

Sono arrivati al porto di Palermo sulla nave della Compagnia delle Isole Antonello da Messina gli usticesi che questa notte occuperanno la nave in segno di protesta per il mancato avvio dei collegamenti veloci tra il capoluogo e la loro isola.

0 condivisioni

la polizia era stata bloccata per consentire la fuga

Palermo, maxi rissa alla Marinella
Convalidati gli arresti in flagranza

Sono stati convalidati gli arresti della rissa scoppiata ieri alla Marinella a Palermo. In manette i parenti dei due motociclisti fuggiti all’alt degli agenti.

0 condivisioni

il consap lancia l'allarme

Nuovi tagli alla Polizia in Sicilia
30 presidi a rischio chiusura

“Siamo assolutamente contrari alla chiusura dei presidi di Polizia in Sicilia- dichiara Igor Gelarda segretario Regionale del Sindacato Consap Sicilia- la Sicilia ne farà le spese, come al solito, peggio delle altre regioni. In una regione come la nostra, dove la densità criminale occulta e non, organizzata o meno è assai alta, togliere Polizia dal territorio non può essere una scelta vincente”.

0 condivisioni

Il rogo è stato provocato da un corto circuito

Palermo, incendio danneggia una falegnameria in via Perpignano

Un incendio la scorsa notte ha danneggiato una falegnameria in via Perpignano a Palermo. Le fiamme si sarebbero propagate da un cavo volante che è stato rinvenuto dentro l’attività che è andato in corto circuito.

0 condivisioni

Tratto in salvo da due agenti di Polizia

Crisi e problemi economici
Ristoratore tenta il suicidio

Due agenti della Polizia stradale di Agrigento hanno salvato un 34enne che stava per suicidarsi lanciandosi dal viadotto “Canne”, nei pressi del bivio per Siculiana Marina.

0 condivisioni

Hanno protestato 150 persone

Barricate contro lo sgombero
Fallito il blitz all’ex carcere

Non c’è stato l’atteso sgombero del centro sociale all’ex carcere in via San Basilio. Questa mattina i giovani che frequentano il centro hanno fatto trovare le barricate nei pressi delle strade di accesso alla struttura.

0 condivisioni

L'udienza è fissata per l'8 gennaio prossimo

Accusati di non avere fatto multe:
rinviati a giudizio due agenti

Due poliziotti del Commissariato di Mazara del Vallo, nel Trapanese, sono stati rinviati a giudizio dal gup di Marsala per omissione d’atti d’ufficio e falso ideologico in atto pubblico.

0 condivisioni

Inutili i soccorsi sulla spiaggia di Palermo

Turista tedesco muore a Mondello
Colto da un malore in mare

Un turista tedesco di 78 anni, Klaus Kudrt, è morto questa mattina nel mare di Mondello, a Palermo. L’incidente si è verificato, davanti alle cabine dello stabilimento della società Italo belga, tra il Charleston e il lido dei vigili del fuoco. L’uomo, mentre faceva un bagno, si è sentito male ed è stato soccorso dai bagnini che hanno notato il turista in difficoltà.

0 condivisioni

L'imbarcazione si era incagliata

Siracusa, agenti in pedalò
soccorrono barcone

Un barcone con a bordo circa 90 migranti si è incagliato intorno alle 3 di stanotte a una cinquantina di metri dalla costa, in località Marchesa, vicino alla foce del Fiume Cassibile, a Siracusa, dove i mezzi della Capitaneria di porto non potevano navigare.

0 condivisioni

Proclamato lo stato di agitazione

Protestano gli agenti
della Questura di Trapani

“Carenza di agenti di polizia all’ufficio immigrazione della questura di Trapani”. A denunciarlo sono la Cgil e il Silp – Cgil di Trapani che, proclamando lo stato di agitazione del personale, rendono noto che, nella giornata di oggi, alle 14, gli agenti di polizia, hanno terminato il turno di lavoro, e si sono auto consegnati in questura, in segno di protesta contro il ministero dell’Interno per l’esiguo numero di personale presente all’ufficio immigrazione.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui