sabato - 04 luglio 2020

 

Archivio

Prestigiacomo: "Non in condizione di entrare a regime"

Acqua pubblica nel Palermitano
Amap: “Situazione rischia di crollare”

“L’Amap spa informa che, la situazione Aps rischia di crollare. L’Amap infatti non è in condizione di entrare a regime, nella gestione del servizio idrico integrato”. E’ quanto si legge in una nota della società.

0 condivisioni

firmati primi atti, altri entro lunedì

Aps, il servizio passa ad Amap
Ma l’azienda frena di nuovo

Passa ad Amap, l’azienda acquedotto della città di Palermo, la gestione del servizio idrico nei comuni della provincia che erano serviti dalla fallita Aps. Al termine dell’assemblea dei sindaci di ieri pomeriggio in 25 hanno firmato l’atto di affidamento mentre gli altri lo firmeranno entro lunedì dopo aver completato le procedure necessarie. Via libera, dunque,

0 condivisioni

preoccupazioni nelle amministrazioni comunali

Rubinetti a secco nel Palermitano
“Sgomberare il campo dai dubbi”

“Sembrava che fosse stato tutto risolto, invece l’Amap continua a prendere tempo facendo passare giorni preziosi e lasciando i comuni del palermitano alquanto preoccupati per il futuro del servizio idrico”. Lo dice l’assessore del Comune di Sciara Stefania Munafò che torna ad intervenire nella vicenda del passaggio del servizio di distribuzione idrica gestito in passato

0 condivisioni

L'impianto è costato 1,5 milioni di euro

Amap, entra in funzione a Marineo
la centrale idroelettrica ‘Agghiastro’

E’ entrata in funzione la centrale idroelettrica “Agghiastro” realizzata a Marineo dall’Amap, società partecipata che si occupa del servizio idrico del Comune di Palermo.

0 condivisioni

cambia la guida nelle aziende palermitane

Amap e Amat hanno nuovi presidenti
“Ribelli” sostituiti a tempo di record

Le aziende palermitane che si occupano di acqua e trasporti pubblici hanno nuove guide. Confermati gli altri membri del Cda

0 condivisioni

Il Programma straordinario Amap

Prevenzione allagamenti a Palermo
Interventi nelle zone critiche

Continua a Palermo il “Programma straordinario” sulla rete fognaria destinata allo smaltimento delle acque meteoriche. L’Amap sta riservando particolare attenzione alle zone critiche cittadine in cui si sono verificati allagamenti in occasione delle ultime precipitazioni: gli assi viari cittadini di viale Michelangelo, via Leonardo da Vinci, via Pitré, corso Calatafimi e le relative aree di

0 condivisioni

L'altra ipotesi è il passaggio all'Eas

Aps, Comune di Palermo propone:
“Amap pronta ad acquisire la società”

L’Amap è pronta ad acquisire la fallita Aps“. E’ questa la proposta del Comune di Palermo per evitare l’interruzione del servizio idrico in 52 comuni della provincia che erano serviti dalla società.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.