Archivio

a quando il dibattito politico 'puro'

Dopo mafia e servizi, la massoneria
Sala d’Ercole applaude Crocetta

La reazione che non ti aspetti! Dopo attacchi, scontri e scambi violenti di opinioni (chiamiamoli così) c’era attesa per le dichiarazioni del presidente della regione Rosario Crocetta all’Ars.

0 condivisioni

I gruppi parlamentari replicano al governatore

Crocetta ai 90: “Fine della legislatura dipende da voi”, tutte le reazioni

“Il futuro di questa legislatura dipende dalle vostre scelte, spero non condizionate da Roma”. Così il governatore Rosario Crocetta all’Ars si è rivolto ai deputati durante io suo intervento a Sala d’Ercole.

0 condivisioni

le reazioni dopo la smentita della procura

Cracolici: “Capire cosa è accaduto”
Lumia: “Chi risarcirà Crocetta?”

“Una giornata che lascia disorientati”. Antonello Cracolici, poco dopo la smentita della procura di Palermo in una nota tratteggia così le convulse ore di questo giovedì di mezza estate ma subito dopo arriva la conferma de L’espresso che torna a spiazzare tutti

0 condivisioni

da renzi e alfano fino a faraone e Cracolici

Tutti contro Crocetta anche nel Pd
”Andare avanti è ormai impossibile”

Piovono telefonate di solidarietà illustre da stamani per Lucia Borsellino. da quando, cioè,. l’anticipazione de l’espresso sulla frase di Tutino al telefono col presidente della Regione ha fatto esplodere l’indignazione dei siciliani e di tutti gli italiani. Perfino Lumia si dice disgustato

0 condivisioni

archiviazione per altri 45 indagati

Spese pazze all’Ars, la procura chiede il giudizio per 13 ex capogruppo

La procura chiede l’archiviazione per altri 45 fra cui il Pd Antonello Cracolici appena rinominato capogruppo del medesimo partito all’Ars

0 condivisioni

legislatura salvata per il presidente?

Elezioni anticipate addio?
Patto su Gucciardi fra Crocetta e Pd

Il governatore cede al suo partito ed il Pd stringe il patto che cancella, con un colpo di spugna, mesi di guerra. Si apre, ora, la corsa al rimpasto delle presidenze delle Commissioni ma di andare alle urne non si parla più

0 condivisioni

Governo verso l’implosione
Cracolici su twitter: “ineluttabile”

Anche l’esponente del pd convinto che ormai nulla possa salvare l’esecutivo Crocetta

0 condivisioni

Ma M5S porta a casa tre sindaci

Elezioni in Sicilia: tutti “vincitori”
L’analisi del voto da destra a sinistra

E' una tornata elettorale, quella delle amministrative appena conclusa, che termina senza vincitori né vinti. Se il centrodestra conquista Enna, il centrosinistra la spunta nella maggioranza dei ballottaggi.

0 condivisioni

Il ddl prevede anche riduzione indennità e rimborsi

Riforma enti locali, commissione
approva taglio consiglieri comunali

La commissione Affari istituzionali dell’Ars ha approvato ad unanimità un emendamento al ddl sugli enti locali

0 condivisioni

polemiche sulla norma che prevede 300 assunzioni

Caos alla Regione dall’accordo con Roma alle nuove assunzioni

Via libera in Commissione a nuovo concorsi alla Regione per assumere circa 300 persone. L’emendamento approvato in Commissione è del deputato Pd Antonello Cracolici ma il governo non se ne assume la responsabilità “Si tratta di una iniziativa parlamentare non governativa – dice il Presidente Crocetta -. Bisogna comprendere se si tratti di personale indispensabile.

0 condivisioni

la norma dovrebbe arrivare inzieme alla finanziaria

Riforma degli Enti Locali
Rinviato il voto in Commissione

Rinviato il voto della Commissione Affari istituzionali sugli emendamenti al disegno di legge che prevedeva la riduzione dei consiglieri comunali, dei loro gettoni di presenza e dei rimborsi alle aziende per le loro assenze dal lavoro. Solo i rappresentanti del M5S, e i Pd Cracolici e Gucciardi erano per il sì. Netto l’orientamento per il

0 condivisioni

devono rispondere di danno erariale per 2 milioni

Spese pazze all’Ars, 7 capigruppo
a giudizio davanti Corte dei conti

Tra il 2008 e il 2012, secondo la Guardia di finanza, sarebbero state rendicontate somme spese per iniziative politiche o per esigenze personali che non possono essere ricondotte a “fini istituzionali” oppure non sono comunque giustificate.

0 condivisioni

la commissione chiede chiarimenti al governo

Sanità siciliana di nuovo nel caos
Bloccate le nomine dei manager

Nuovo rinvio per i manager della sanità siciliana. congelate 5 nomine, tre delle quali per ospedali e Asp catanesi. se ne riparlerà (forse) a fine anno

0 condivisioni

durante l'assemblea regionale del partito

Nel Pd è scoppiata la pace
San Crocetta ter mette tutti d’accordo

“Con la nascita del nuovo governo Crocetta chiudiamo un lungo periodo faticoso segnato da un duro scontro al nostro interno e apriamo una nuova fase politica: il Pd oggi ha sulle spalle una responsabilità più grande”. Ha aperto così l’assemblea regionale dei democratici, il segretario Fausto Raciti oggi a Palermo. Una assemblea dai toni sereni come nel pd

0 condivisioni

il dato politco dopo il voto aretuseo

Crocetta ‘stecca’ le suppletive
Se Siracusa diventa Caporetto

Due a zero e palla al centro. La metafora del più classico dei risultati calcistici non è sufficiente a spiegare le dimensioni della debacle maturata ieri ai danni del governatore nelle elezioni di Siracusa che rischiano di trasformarsi in una Caporetto politica per Crocetta.

0 condivisioni

dati ancora ufficiosi

Elezioni a Siracusa, Raciti:
“Crocetta rifletta su questo risultato”

Un deputato in meno per la maggioranza nel suo complesso ma conferme per gli equilibri interni al pd che fanno urlare i cuperliani alla sconfitta di Crocetta

0 condivisioni

Cosa resta di una tradizione politica

Compagni, avanti il gran partito (?)

Da un lato Raciti, custode dell’ortodossia di partito, dall’altro Crocetta, che non smette di dare picconate al Pd. In mezzo un’eredità storica sul punto di scomparire.

0 condivisioni

sale la tensione a palazzo dei normanni

Piscine, presidenze e guerra dei tweet
Gioco al massacro nella maggioranza

Abbarbicati alle poltrone si scambiano accuse e tweet al veleno i protagonisti delle diatriobe di maggioranza e governo. Cracolici attacca l’esecutivo: “Il governo Crocetta è ormai una farsa” scrive. “Per finirla basta dimettersi in 46, inizia tu” risponde l’assessore al lavoro Giuseppe Bruno

0 condivisioni

Intervista al presidente della Regione

Pd in frantumi, Crocetta tira avanti
“Rimpasto? Ci sono altre priorità”

Intervista al Presidente della Regione sulla situazione politica. “Prima di chiedere modifiche in giunta il Pd dovrebbe mettersi d’accordo. Sono un dirigente del partito e non sono stato coinvolto nelle discussioni: questo non è bello. per uscire dall’impasse bisogna fare tutti un passo indietro”

0 condivisioni

dopo lo scontro a distanza fra faraone e Cracolici

Scontro nel Pd, Lupo fa il paciere:
“Fermiamoci finché siamo in tempo”

“Dopo l’incontro di ieri pomeriggio con il segretario regionale, Fausto Raciti, non mi sarei aspettato nuove polemiche. Finché siamo in tempo fermiamo lo scontro interno che sta distruggendo il partito”. Lo ha detto Giuseppe Lupo, presidente dell direzione del Pd e deputato regionale. “Abbassiamo i toni della polemica -continua Lupo– e mettiamoci a lavorare per affrontare le mille emergenze della

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui