Archivio

Lo ha detto il pm Di Matteo in tv su Rai Uno

“La mafia in Sicilia e in Calabria
considerata difesa contro terrorismo”

La mafia come arma di difesa contro il terrorismo. Secondo il pm Nino Di Matteo,  Cosa nostra e 'Ndragheta “potrebbero porsi agli occhi dell'opinione pubblica come garanti della tranquillità nei territori da loro governati”.

0 condivisioni

Le critiche del sostituto procuratore di Palermo

Il pm Di Matteo attacca Renzi:
“Vuole magistrati braccio di governo”

“La magistratura rischia di diventare un braccio del potere esecutivo di turno, di qualsiasi colore”. Attacco duro e frontale del sostituto procuratore di Palermo, Antonino Di Matteo, a Renzi.

0 condivisioni

Centinaia di agende rosse in corteo per la città

Palermo ricorda Paolo Borsellino
Di Matteo: “Dovere etico e morale”

Centinaia di cittadini giunti da ogni parte d’Italia e con in mano un’agenda rossa hanno preso parte al sit-in al grido di “Fuori la mafia dallo Stato”. Capofila del corteo Salvatore Borsellino. Presenti i magistrati Vittorio Teresi e Antonino Di Matteo.

0 condivisioni

24mo anniversario

Mafia, Anm ricorda il giudice Saetta:
”A differenza di altri, lui non arretrò”

E’ quanto afferma in una nota Antonino Di Matteo, presidente della giunta distrettuale Anm di Palermo, nel ricordo del collega Antonino Saetta, ucciso 24 anni fa assieme al figlio Stefano sulla strada Agrigento – Caltanissetta, di ritorno a Palermo, dopo avere assistito, a Canicatti, al battesimo di un nipotino.

0 condivisioni

Ciancimino story: l'ira dei pm palermitani per le parole di Palamara (Anm)

Alta tensione tra i magistrati

Mentre il procuratore nazionale antimafia, Grasso prova a gettare acqua sul fuoco sullo scontro tra pm divisi su Ciancimino jr, il presidente nazionale dell’Anm riaccende la miccia delle polemiche invocando una maggiore chiarezza. La replica dei pm palermitani è durissima: “Contribuisce all’isolamento di Ingroia”. Scontri che potrebbero indurre a buttare via l’acqua sporca con il bambino. Sia nell’operato dei magistrati che nelle dichiarazioni di Ciancimino jr. Che magari non sono tutte vere. E magari non sono tutte false.

0 condivisioni

Pm Di Matteo: “Tra Totò Cuffaro e Michele Aiello antica amicizia”

Quinta udienza di requisitoria a Palermo del processo al senatore Salvatore Cuffaro (presente in aula) accusato di concorso esterno in associazione mafiosa.

0 condivisioni

Nuove minacce a Massimo Ciancimino

Ennesima lettera minatoria per Massimo Ciancimino, il figlio di “Don Vito”. Stavolta, oltre al solito proiettile (di kalashnikov), ha ricevuto una fotocopia della copertina del suo libro (scritto insieme al giornalista Francesco La Licata, edizione Feltrinelli).

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui