martedì - 21 maggio 2019

 

Archivio

L'intervista al segretario regionale del Pd

Via al Crocetta bis, Raciti avverte:
“Governatore, non ci siamo ancora”

Il segretario regionale del Pd non è tenero con nessuno nemmeno col presidente di cui ha apprezzato la mossa dell’esclusione di Fiumefreddo. Ma poi le manda a dire a tutti. Anche ai ‘compagni’ che lavorano fuori dal Pd.

0 condivisioni

la professoressa messinese ha accettato

Fiumefreddo già sostituito
Via libera a Giusy Furnari

Confermata la presentazione della giunta all’Ars alle 16. sarà presente anche la nuova nominata che ha accettato poco fa l’incarico

0 condivisioni

il segretario del pd esulta, le reazioni

Dimissioni Fiumefreddo,
Raciti: “E’ una vittoria del Pd”

Antonio Fiumefreddo ha rinunciato alla delega ai Beni culturali che gli era stata assegnata dal presidente della Regione Rosario Crocetta sull’onda delle polemiche per il suo passato a fianco dell’ex governatore Raffaele Lombardo e per la gestione del teatro Bellini.

0 condivisioni

il governatore risponde all'assessore dimissionario

Crocetta a Fiumedreddo:
“Rimani disponibile con altro ruolo”

L'avvocato catanese, indicato dai Drs come assessore, con una lettera inviata al governatore ha rinunciato all'incarico di governo, così a stretto giro di posta è stato il presidente della Regione a rispondere al legale etneo.

0 condivisioni

era stato nominato in quota drs

Antonio Fiumefreddo rinuncia:
“Voglio rimanere un cittadino libero”

Una lettera al presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, sulla testata SudPress. Così Antonio Fiumefreddo lascia l’incarico di assessore regionale dopo il vespaio di polemiche degli ultimi giorni.

0 condivisioni

torna in commissione il ddl pagamenti

Regione sull’orlo di una crisi di nervi
Crocetta avverte: “Presto o sarà crac”

Torna in Commissione il ddl pagamenti. Per tutto oggi in arrivo gli emendamenti mentre sono già stati presentati in mattinata quelli del governo. da domani la discussione per il parere obbligatorio ma non vincolante

0 condivisioni

polemiche sul neo assessore ai beni culturali

Regione, accuse su Fiumefreddo
Crocetta: “Lui è contro la mafia”

A Fiumefreddo viene contestato di avere sostenuto in passato l’ex governatore Raffaele Lombardo e di aver provocato il buco di bilancio del teatro Bellini di cui era soprintendente. Nel 2008 fatturò un appalto alla ditta Geotrans della famiglia mafiosa Ercolano confiscata dalla Dia un mese fa.

0 condivisioni

Polemiche sul neo assessore ai Beni culurali

Drs difende Fiumefreddo da Raciti
Primo atto: ok trasferte opere d’arte

Antonio Fiumefreddo, neo assessore regionale ai Beni culturali è già al lavoro. Il suo primo atto di governo è la revoca del “blocco” della trasferte nei musei esteri delle opere d’arte siciliane voluto dal suo predecessore Mariarita Sgarlata.

0 condivisioni

Il segretario regionale incalza dopo le deleghe

Raciti: “Il Pd non è vincolato
a sostenere il governo Crocetta”

Parla di un “partito spaccato e mai così diviso” all’Ars il segretario regionale del Partito Democratico Fausto Raciti, e di “primo rimpasto della storia che si conclude con numeri più deboli di quelli precedenti”.

0 condivisioni

Parte dei democratici e dell'Udc scettici sul nuovo Governo

Crocetta prova a riaprire il dialogo con il Pd
Ma il segretario Raciti fissa le condizioni

Prove di dialogo tra il Pd e il governatore siciliano dopo gli ‘schiaffi’ assestati ieri, in diretta streaming sul nodo delle lista per le Europee. Estremo tentativo finalizzato a evitare l’aborto del Crocetta bis. Un primo colloquio telefonico si e’ svolto alcune ore dopo la direzione tra gli stessi protagonisti dello scontro, il presidente e

0 condivisioni

L'asi di Palermo porta in tribunale l'assesorato

La Regione siciliana contro se stessa
Nuovo atto nella guerra dei rifiuti

L’avvocato Antonio Fiumefreddo indicato come possibile assessore del Crocetta bis difende l’Asi di Palermo in una causa contro l’assessorato all’energia che lui stesso potrebbe ereditare da Nicolò Marino

0 condivisioni

l'ex sovrintendente replica a crocetta

Spese folli al Bellini, Fiumefreddo: “Inesistenti, solo inutili polemiche”

L’ex sovrintendente del Teatro Massimo Bellini, Antonio Fiumefreddo replica alle accuse del presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta sulle ‘spese folli’ dell’Ente. Oggi intanto il Governo regionale incontra i lavoratori del Bellini.

0 condivisioni

E' accusato di interferenza illecita nella vita privata

Spiava nel bagno le sue collaboratrici
commercialista finisce in tribunale

Sentiti due agenti della polizia postale nel processo al commercialista Vincenzo La Rosa denunciato da sei sue collaboratrici per avere piazzato nel bagno dell’ufficio, in una penna, una micro telecamera.

0 condivisioni

Le tenta tutte per convincerla ma poi commette una sciocchezza

Messina, non accetta separazione dalla moglia e la sequestra

Dopo due anni di matrimonio la loro vita di coppia da tempo è caratterizzata da contrasti, incomprensioni e liti furibonde.

0 condivisioni

Una Prefetta al “Bellini” di Catania

Sarà il prefetto Annamaria Cancellieri a gestire la fase di interregno che si è venuta a creare al teatro massimo “Bellini” a seguito delle dimissioni del sovrintendente Fiumefreddo, che stavolta dovrebbero essere “vere” e senza ritorno.

0 condivisioni

Teatro Bellini, Fiumefreddo getta la spugna

E alla fine, sull’ondata di una sorta di sollevazione popolare che ha visto tutti, ma proprio tutti, uniti contro di lui, il sovrintendente del teatro “Bellini”, si è dimesso.

0 condivisioni

Cine Sicilia, Raffaele Lombardo: “Non c’è nessuna candidatura”

Aggiorniamo la vicenda “Fiumefreddo e Cine Sicilia”, dopo questo post di Giuseppe Mazzone, perché riportiamo la dichiarazione del governatore Raffaele Lombardo, rilasciata sul suo blog.

0 condivisioni

Fiumefreddo a “Cine Sicilia”? “Non ne so nulla”

Per Antonio Fiumefreddo, il contestatissimo sovrintendente del teatro massimo “Bellini” sarebbe pronto un nuovo incarico di prestigio e visibilità, ma certamente di minor potere di quello ricoperto attualmente: la presidenza di “Cine Sicilia”.

0 condivisioni

Teatro Bellini, “Fiumefreddo vada via”

“Ci auguriamo che il Senato della città faccia il suo dovere”. L’auspicio di Nino Scrima, il “senatore” dei lavoratori del Teatro “Bellini” era esageratamente ottimista.

0 condivisioni

La nuova stagione lirica del Bellini, tra Faust e scioperi…

Il più popolare dei turni di abbonamento ha tenuto a battesimo ieri sera la nuova stagione lirica del Bellini di Catania.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.