Archivio

Il nuovo governo e le anime del Pd

Crocetta quater, renziani freddi
E Cracolici stuzzica il Lupo

Il Crocetta quater ha finalmente preso forma ma nel Pd siciliano, principale partito di maggioranza, che conta ben sei assessori su dodici, gli animi sono tutt’altro che euforici.

0 condivisioni

Prudenza nella sede del Partito democratico

Europee, vittoria del Pd:
incredulità nella sede regionale

Con i risultati delle proiezioni che andavano via via arrivando ti aspetti che in via Bentivegna, sede a Palermo del Pd, ci sia un’aria di festa con le bottiglie di spumante pronte, i bicchieri sui tavoli, e gente festante che inizia a trascorrere la lunga notte della vittoria.

0 condivisioni

Sono dodici i componenti la “squadra” di Palermo

Pd, Miceli presenta l’esecutivo
“Questa è una segreteria unitaria”

E’ stato presentato questa mattina, nella sede del Partito democratico, l’Esecutivo provinciale dell’Unione di Palermo. Sono dodici i componenti la “squadra”, indicati dal Segretario provinciale, Carmelo Miceli, al termine di un confronto con tutte le anime del partito.

0 condivisioni

Il responsabile del Comitato Cuperlo a Palermo

Pd, Rubino replica a Ferrandelli
“Ha la memoria corta”

Antonio Rubino, responsabile del Comitato Cuperlo a Palermo, replica alle dichiarazioni rilasciate oggi dal deputato regionale PD Fabrizio Ferrandelli.

0 condivisioni

Polemiche e veleni in tutte le province

Guerra delle tessere nel Pd Sicilia
A Messina, Siracusa e Trapani

Tutto era nato due settimane fa, con, le denunce di Pippo Civati e Valentina Spata. Quando il candidato alla segreteria nazionale del Pd e la sua luogotenente siciliana avevano parlato, durante una conferenza stampa all’Ars, di tessere fantasma nei circoli dell’Isola. Iscrizioni fittizie, a volte anche all’insaputa della persona tesserata, per controllare gli esiti del

0 condivisioni

L'iniziativa promossa dal gruppo Civati

Pd, confronto fra Miceli e Rubino
A Palermo dibattito per la segreteria

Confronto, informazione e studio. Da questi tre punti fermi parte la corsa al congresso Pd per Giuseppe Civati, candidato alla segreteria nazionale del Partito, insieme a Gianni Cuperlo, Gianni Pittella e al sindaco di Firenze Matteo Renzi.

0 condivisioni

L'avvocato di Carini sarà il candidato dei renziani

Pd Palermo, Miceli sfiderà Rubino
“Partito vero senza tessere false”

I renziani palermitani hanno il loro candidato alla segreteria provinciale del Partito democratico di Palermo. Carmelo Miceli, avvocato trentacinquenne di Carini, rappresenterà i sostenitori di Matteo Renzi a Palermo.

0 condivisioni

L'esponente democratico è il primo candidato

Rubino si candida a Palermo
“Voglio un Pd plurale e unito”

Sono disponibile a dare una mano con l’unico obiettivo di costruire un partito plurale e unito, perché le divisioni ci stanno uccidendo“. Con queste parole Antonio Rubino, responsabile organizzativo del Pd di Palermo, lancia la sua candidatura a segretario provinciale di Palermo, in vista del Congresso che si svolgerà domenica 27 ottobre.

0 condivisioni

Cambio di casacca a Sala delle Lapidi

Palermo, il consigliere Sanlorenzo
passa da Mov139 al Pd

Il consigliere comunale Loris  Sanlorenzo lascia il gruppo Mov139, del sindaco Leoluca Orlando,  per aderire a quello del Pd. Sanlorenzo ha gia’ incontrato il segretario provinciale del Pd  Enzo Di Girolamo, il responsabile dell’organizzazione Antonio  Rubino e i consiglieri comunali democratici Teresa Piccione,  Rosario Filoramo e Carlo Di Pisa.

0 condivisioni

L'area Cracolici e i renziani in pressing

Nel Pd è “tiro alla Piccione”
Contestato pure Di Pisa

“L'onorevole Piccione prenda una decisione – dice Salvo Mirabile, coordinatore cittadino Big Bang – Palermo ha bisogno di consiglieri sempre presenti”. Rubino su Di Pisa: “La sua posizione non è in sintonia col Pd”.

0 condivisioni

Il responsabile organizzativo del Pd a BloSicilia

Unioni civili, Rubino: “Pd sempre a favore, serve nuovo capogruppo”

Il responsabile dell’Organizzazione del Pd di Palermo, Antonio Rubino, prova a fare chiarezza sulle polemiche montate questa mattina sul registro delle unioni civili approvato dal Consiglio comunale di Palermo, senza i consiglieri democratici, che risultavano assenti.

0 condivisioni

Le polemiche sulla presenza al Pride del ministro Idem

Da formazione a diritti lgbt, Scilabra:
“Dal Pd legge sui matrimoni gay”

Insieme ad altri militanti del Partito democratico siciliano abbiamo lanciato un appello a tutti i dirigenti e gli elettori del nostro Partito per promuovere una chiara e netta partecipazione al Pride nazionale che si terrà a Palermo nei prossimi giorni”. Questo le parole di Nelli Scilabra, assessore regionale alla Formazione rivolte al suo partito dopo le polemiche  sull’annunciata partecipazione del ministro Josefa Idem alla manifestazione.

0 condivisioni

L'opinione dell'esponente democratico di Palermo

Rubino: “La ricostruzione del Pd
deve partire dalla base”

Antonio Rubino, responsabile organizzativo di Palermo, a BlogSicilia, chiarisce la posizione che i democratici debbano tenere in un momento molto delicato per il partito alla vigilia dell’Assemblea provinciale che si svolgerà oggi pomeriggio all’Hotel Addaura a Palermo.

0 condivisioni

Le posizioni del governatore e del segretario Gd

Caos nel Pd anche in Sicilia
Nicosia e Crocetta contro la scissione

Dopo le dimissioni di Pier Luigi Bersani è iniziata la resa dei conti nei democratici. Domani pomeriggio alle 17 si terrà la direzione nazionale del partito, indetta per  fissare la data del congresso straordinario da tenersi prima dell’estate. Nel corso della riunione si deciderà probabilmente di eleggere un gruppo dirigente transitorio che dovrè gestire la

0 condivisioni

Primarie, Sel, Idv, Verdi e Rc lasciano Ferrandelli

Il candidato c’è. Manca la coalizione

Il risultato delle primarie del 4 marzo non convince Sel, Idv, Rifondazione comunista e Verdi sempre più indirizzati verso la scelta di altri candidati senza offrire il sostegno a Fabrizio Ferrandelli. Le audizioni dei candidati quest’oggi al Pd di Palermo hanno certificato la rottura dell’alleanza.

0 condivisioni

il 4 marzo la consultazione del centrosinistra

Cambio al vertice del
Comitato per le primarie di Palermo

Rimane sempre travagliato il percorso del Pd verso le primarie per la scelta del candidato a sindaco di Palermo, in programma il prossimo 4 marzo. Ieri pomeriggio si è infatti dimesso Antonio Rubino, presidente del Comitato per la primarie, responsabile organizzativo del Pd. Al suo posto nominato Domenico Pirrone.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui