Archivio

Sequestrati atti e relazioni tecniche

Demolizione ponte Calafatari
Procura di Siracusa apre inchiesta

La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta sulla demolizione del ponte dei Calafatari, terza via di fuga da Ortigia, il centro storico della citta’.

0 condivisioni

Indaga la Procura della Corte dei conti

Triplicato gettone di presenza
Inchiesta sul Comune di Canicattì

La Procura della Corte dei Conti ha aperto un fascicolo sul Comune di Canicattì  per danno erariale nei confronti dell’ex dirigente agli Affari Generali e di 12 consiglieri che nell’autunno 2003 deliberarono l’aumento del gettone di presenza da 30 a 100 euro per ogni riunione d’aula o di commissione.

0 condivisioni

Neonata morta al ‘Garibaldi’
La Procura di Siracusa apre inchiesta

La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta in seguito alla morta di una neonata di Lentini. La piccola è deceduta martedì scorso all’ospedale Garibaldi di Catania dove era stata trasportata d’urgenza subito dopo il parto avvenuto il 23 marzo scorso all’ospedale di Lentini.

0 condivisioni

Il decesso e' avvenuto ieri pomeriggio

Neonato muore nell’incubatrice
Procura di Agrigento apre inchiesta

La Procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta sul decesso, avvenuto ieri pomeriggio all’Utin dell’ospedale “San Giovanni di Dio”, di un neonato nato lo scorso 20 marzo, figlio di una coppia di Favara.

0 condivisioni

Al momento non ci sono indagati

Morti in casa di riposo a Comiso
La Procura apre un’inchiesta

Duplice omicidio colposo e lesioni personali: sono i reati ipotizzati, contro ignoti, dalla Procura di Ragusa che coordina le indagini della polizia di Stato sulla morte di due pazienti di una casa di cura di Comiso e sul ricovero in ospedale di altre quattro persone ospiti della struttura.

0 condivisioni

Tra le vittime ci sono tre italiani

‘Norman Atlantic’ in fiamme
Indagati comandante ed armatore

A bordo del traghetto, da ieri pomeriggio, non c'e' piu' nessuno, mentre sulla San Giorgio ci sono molti naufraghi e il comandante del Norman Atlantic, Argilio Giacomazzi, che da ieri e' indagato insieme all'armatore, Carlo Vicientini, per naufragio colposo.

0 condivisioni

La Clinica: "Rispettato il protocollo e le linee guida"

Morta neonata alla Triolo Zancla la Procura apre un’inchiesta

La Procura di Palermo indaga sulla morte di una neonata avvenuta alla clinica Triolo Zancla a Palermo. Erano stati i genitori dopo il parto a chiamare la polizia per presentare la denuncia.

0 condivisioni

Dopo la denuncia del governatore siciliano Crocetta

Si allarga l’inchiesta che fa
tremare la sanità palermitana

La Procura di Palermo starebbe mettendo sotto la lente d’ingrandimento altri bandi oltre la gara da 41 milioni di euro per la fornitura di pannoloni nei comuni del distretto dell’Asp di Palermo. I magistrati del pool guidato dal procuratore aggiunto Leonardo Agueci, stanno indagando sugli appalti nella sanità pubblica, dopo la denuncia del governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, su un tentativo di turbativa d’asta, e sull’ex commissario straordinario dell’Asp Salvatore Cirignotta.

0 condivisioni

Dopo la denucia del governatore Crocetta

Appalto da 40 milioni all’Asp 6 di Palermo
Inchiesta della Procura: indagato Cirignotta

La Procura di Palermo ha aperto un’inchiesta gara per la fornitura agli ospedali siciliani di pannoloni e altro materiale sanitario per un importo di oltre 40 milioni di euro bandita dall’Asp di Palermo nel luglio scorso. L’indagine riguarda una presunta turbativa d’asta e l’ormai ex commissario straordinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo, Salvatore Cirignotta, è indagato.

0 condivisioni

L'Arpa ha accertato che il rogo è stato appiccato

Incendio Bellolampo doloso
La Procura apre un’inchiesta

La Procura di Palermo ha aperto un’inchiesta sull’incendio in corso da tre giorni all’interno della discarica di Bellolampo. L’Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) ha infatti stabilito che l’origine del rogo l’incendio in corso da tre giorni è dolosa.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui