giovedì - 14 novembre 2019

 

Archivio

Al cricolo Arci Malaussène

“Lei disse sì”, il film sul matrimonio
di due donne proiettato a Palermo

Domani, 29 dicembre, al Malaussène di Palermo sarà poiettato “Lei disse sì”, il film sul matrimonio in Svezia di Lorenza Soldani e Ingrid Lamminpää.

0 condivisioni

a palermo e in altre 32 città

A San Valentino “Piazzate d’amore”
Un bacio contro l’omofobia

Un bacio per il matrimonio egualitario e contro l’omofobia. Arcigay Palermo e il gruppo facebook “I’m gay any problems” organizzano un flash mob in occasione di S. Valentino, oggi alle 17.30, via Ruggero Settimo, angolo con via p.pe di Belmonte.

0 condivisioni

Il bilancio dell'Arcigay

Il Palermo Pride dei record
E’ stato il più affollato d’Italia

“La parata del Palermo pride, ancora una volta, è stata la più affollata e partecipata d’Italia, tra le 10 città coinvolte ieri nell’Onda pride: i palermitani hanno aderito in massa, mostrando il loro entusiastico supporto alle rivendicazioni della manifestazione”. Così scrive l’Arcigay di Palermo il giorno dopo la manifestazione. Oltre 40.000 persone hanno partecipato alla manifestazione giunta alla sua quinta edizione. Al

0 condivisioni

Subentra a Daniela Tomasino

Arcigay Palermo, il 27enne Mirko Pace nuovo presidente

Mirko Pace, palermitano di 27 anni, studente in Filosofia, da grande vuole fare il bibliotecario e, domenica scorsa, è stato eletto nuovo presidente di Arcigay Palermo. La sua è stata una candidatura fortemente voluta da tutta l’associazione e anche da Daniela Tomasino (presidente uscente).

0 condivisioni

Appuntamento in via bentivegna

Legge antiomofobia, Arcigay Palermo protesta davanti la sede del Pd

Le associazioni omosessuali puntano il dito contro il cosiddetto emendamento Gitti, approvato dalla Camera nel corso delle votazioni della legge contro l’omofobia e che prevede l’esenzione dalle sanzioni per “le organizzazioni che svolgono attività di natura politica, sindacale, culturale, sanitaria, di istruzione ovvero di religione o di culto, relative all’attuazione dei principi e dei valori di rilevanza costituzionale che connotano tali organizzazioni”.

0 condivisioni

La richiesta lanciata ieri al "kiss-in" a Palermo

Lgbt, gemellaggio con Russia
Orlando: “Scioglierlo sarebbe peggio”

“Condividiamo a tal punto le preoccupazioni del mondo LGBT, da non condividere l’idea che per questo si debbano sciogliere i gemellaggi con le città russe con cui Palermo è gemellata: Jaroslavl’ e Samara”. Il sindaco Leoluca Orlando risponde così alla richiesta avanzata dalle associazioni per la difesa dei diritti LGBT presenti ieri al “Kiss-in”, la

0 condivisioni

la mobilitazione contro l'omofobia

Arcigay Palermo: “Comune annulli gemellaggi con la Russia”

E' stata entusiastica la risposta dei cittadini al kiss-in contro l’omofobia in Russia che si è svolto ieri a Palermo, davanti al consolato generale della Federazione Russa. La protesta colorata e vivace ha animato Mondello. Molti gli interventi “a megafono aperto”, che hanno evidenziato come l’ondata di violenze contro le persone LGBT rischi di propagarsi ad altri Paesi europei.

0 condivisioni

15 campi organizzati a corleone

“Liberarci dalle spine”, sempre più giovani nei campi antimafie in Sicilia

Liberarci dalle Spine rappresenta un percorso educativo completo e complesso: le diverse attività che vengono proposte, dal lavoro agricolo a fianco dei soci sui terreni confiscati, agli incontri con persone e testimonianze, dalle visite a luoghi simbolo fino ad attività di incontro con i cittadini e le cittadine nonché con le Istituzioni e la società civile del territorio, sono parte integrante del percorso educativo e formativo.

0 condivisioni

il 18 maggio a palermo un convegno sull'argomento

Omicidio Pandolfo, Arcigay: “Stampa alimenta pregiudizio su omosessuali”

Arcigay Palermo chiede adesso rispetto per la vittima lo fa puntando il dito contro “alcuni titoli di giornali che propagandano un’idea profondamente omofoba degli “ambienti gay”: leggendo queste notizie, si ha l’impressione che la comunità omosessuale sia un covo di pericolosi malfattori, un ambiente in cui vengono organizzati abitualmente omicidi e crimini.

0 condivisioni

parla daniela tomasino, presidente di arcigay palermo

Arcigay a Crocetta: “Subito legge contro omofobia, basta violenze”

Esiste già un disegno di legge contro la omo/transfobia presentato all’Ars dai deputati del M5S lo scorso gennaio. La lettera dei presidenti dei comitati Arcigay siciliani a Crocetta, vuole sollecitare il governo regionale a tradurre velocemente in norma di legge il ddl. Un traguardo importante che assumerebbe ulteriore significato alla luce dell’approssimarsi del Pride nazionale della comunità lgbt che si terrà a Palermo il 22 giugno.

0 condivisioni

arcigay: "dal sud un poderoso messaggio di libertà"

Il Gay Pride 2013 si terrà a Palermo

Nel 2013 Palermo ospiterà il Gay Pride nazionale. L’Assemblea nazionale gay, lesbiche e transessuali, riunita a Roma in data 15 settembre 2012, ha infatti accolto la candidatura di Palermo quale sede del Pride nazionale 2013. La conferma ufficiale è arrivata stamane da parte delle associazioni Agedo, Arcigay, Arcilesbica, Certi Diritti, Famiglie arcobaleno, MIT.

0 condivisioni

è accaduto alla taverna azzurra della vucciria

Palermo, ragazzo gay picchiato
“Voglio una legge contro l’omofobia”

E’ stato insultato e schiaffeggiato perché gay. L’ennesima violenta aggressione ad un ragazzo ritenuto “diverso”, si è consumata ieri sera nel cuore della movida palermitana, in un noto locale della Vucciria.
Lo rende noto Arcigay Palermo. Dichiara Fulvio Boatta, la vittima dell’aggressione: “Questa si chiama OMOFOBIA… non ha altro nome. Deve per forza scappare il morto, affinché vi sia una legge?”

0 condivisioni

arcigay palermo: "riscontro straordinario"

Palermo Pride 2012,
“l’arcipelago di tutte le identità”

Una rassegna, quella che si tiene nel capoluogo siciliano, che prende spunto da istanze e diritti della comunità Lgbt ma che è dedicata a chiunque combatte per un diritto che gli viene negato.
Dal 16 giugno, data di inizio del Pride, Villa Pantelleria accoglie ogni sera migliaia di visitatori.

0 condivisioni

la nota in un commento su blogsicilia

Arcigay Palermo: “La Palermo che sognamo è più bella”

Pubblichiamo integralmente il commento inserito dall’Arcigay di Palermo all’articolo relativo all’omelia dell’arcivescovo di Palermo, mons. Paolo Romeo, in cui esprimeva la propria disapprovazione sul registro delle unioni civili.

0 condivisioni

Il punto

Coppie di fatto, il laicista Aricò e le ragioni dei gay

Stupisce, perciò, il comunicato del coordinatore provinciale di Fli, Alessandro Aricò, che parla del ddl approdato in Assemblea regionale.

0 condivisioni

Il sit-in si svolgerà davanti la Prefettura il 5 novembre alle 17

Palermo, si riapre il Blow up e si chiude con l’omofobia

Le affermazioni di Silvio Berlusconi sono l’ennesima offesa del premier nei confronti di tutti gli italiani e di tutte le italiane: evidenziano un’idea della donna che la pone sullo stesso livello del mobilio o delle auto d’epoca e reiterano la concezione che il Presidente del consiglio ha dell’omosessualità, come se si trattasse di una malattia.

0 condivisioni

La vittima è un giovane ingegnere

Offeso a Bagheria perchè “omo”, l’Arcigay parte civile

Il magistrato ha accolto la richiesta dell’associazione. Per la vicepresidente di Arcigay Palermo, Daniela Tomasino, è un passo importante

0 condivisioni

Sicilia Pride, il giorno della sfilata

Entra nel vivo il “Sicilia Pride”, primo gay pride realizzato a Palermo. Oggi è il giorno della grande sfilata.

0 condivisioni

Mozione anti-omofobia al consiglio comunale di Palermo

Verrà discussa oggi la mozione anti-omofobia presentata al consiglio comunale di Palermo da Stefania Munafò (Pdl).

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.