Archivio

appello di cisl alla regione

Nessun dipendente è a rischio,
ma “si completi riforma ex Province”

La Cisl e la Cisl Funzione pubblica di Catania sollecitano il governo e la politica regionale a dare un assetto definito all’ente intermedio che nascerà, alla collocazione dei dipendenti e alla fornitura dei servizi.

0 condivisioni

dopo l'accorpamento con inpdap ed enpals

Inps Catania, appello Cisl Fp:
“Valorizzare i 420 dipendenti”

Un “mostro a tre teste” e con tanti problemi. È il cosiddetto “grande Inps”, l'istituto previdenziale nato dalla fusione di Inps, Inpdap ed Enpals. A Catania, sono 420 oggi i lavoratori impiegati. L'accorpamento è stato voluto dal governo Monti nel 2011.

0 condivisioni

l'operazione di ieri in piazza carlo alberto

Aggressione ai vigili annonari,
intervengono politici e sindacati

Solidarietà ai vigili aggrediti, ma anche necessità di aumentare organico e mezzi, per Armando Coco, segretario generale della Cisl Funzione pubblica di Catania. Forza Nuova auspica che si prendano provvedimenti verso un fenomeno di malaffare gravissimo.

0 condivisioni

lavoratori senza stipendio da diversi mesi

Ipab Acireale, i sindacati chiedono
un confronto a Prefetto e direzione

Fp Cgil e FP Cisl hanno chiesto al Prefetto Francesca Cannizzo un incontro urgente, insieme al commissario straordinario Asp 3 e ai sindaci dei comuni interessati ai servizi dell’Ipab “Oasi Cristo Re” per verificare la situazione economico-finanziaria.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui