Archivio

accantonata idea elezioni anticipate

Bruno acclamato presidente Pd
Raciti stoppa Lagalla per la Regione

Di elezioni anticipate per il momento non si parla, idea accantonata almeno per qualche mese. Intanto Raciti stoppa l’idea Lagalla candidato alla Presidenza della Regione

0 condivisioni

Attendendo il mezzogiorno di fuoco in Sicilia
Crocetta lancia il guanto di sfida a Renzi

Il governatore è atteso all’ars per le sue dichiarazioni sul caso Tutino, ma intanto il Pd a Roma convoca il segretario regionale Raciti per valutare il caso Sicilia dopo che Crocetta ha annunciato che non si dimetterà mai

0 condivisioni

dopo le dimissioni di Zambuto

Figuraccia e caos nel Pd
Venti giorni per calmare gli animi

Marco Zambuto se ne va travolto dal fuoco di fila soprattutto dei renziani (ma non soltanto visti autorevoli interventi in questo senso anche dei civatiani), ma la polemica non si placa. Al contrario impazza. Le rivelazioni de La Repubblica’ che ieri ha raccontato indiscrezioni sull’incontro fra il presidente regionale del Pd e Silvio Berlusconi hanno

0 condivisioni

durante l'assemblea regionale del partito

Nel Pd è scoppiata la pace
San Crocetta ter mette tutti d’accordo

“Con la nascita del nuovo governo Crocetta chiudiamo un lungo periodo faticoso segnato da un duro scontro al nostro interno e apriamo una nuova fase politica: il Pd oggi ha sulle spalle una responsabilità più grande”. Ha aperto così l’assemblea regionale dei democratici, il segretario Fausto Raciti oggi a Palermo. Una assemblea dai toni sereni come nel pd

0 condivisioni

In corso l'assemblea nazionale in vista del Congresso

Pd, totonomi per il reggente
Rischio rissa fra i democratici

Il Partito democratico prova a voltare pagina. Dopo le dimissioni del segretario Pierluigi Bersani, domani all’assemblea convocata a Roma, toccherà ad un ‘reggente’, ad un “segretario di garanzia”, guidare il partito fino all’autunno e al Congresso. Ma chi traghetterà il Pd in questa fase così delicata?

0 condivisioni

Palermo, Speziale illustra la mozione

Pd, presentata la sfiducia a Lupo

Circa 190 delegati regionali del Pd siciliano hanno sfiduciato il segretario regionale, Giuseppe Lupo. Al San Paolo Palace di Palermo, dopo una mattinata di riunioni intense per cercare di trovare la soluzione con la creazione di un direttorio a 4 per portare il partito alla elezione del prossimo segretario regionale, Lillo Speziale ha illustrato la mozione di sfiducia. Sono in corso gli interventi, a favore e contro, per arrivare alle 15.30 alla votazione finale. Alla riunione è presente anche il segretario nazionale organizzativo, Nico Stumpo.

0 condivisioni

oggi l'assemblea regionale dei democratici

Un ufficio politico a 4 per ricucire il Pd siciliano

A Palermo, all’hotel San Paolo, sono arrivati alla spicciolata big, delegati, militanti ma l’accesso all’assemblea è riservato solo a coloro i quali hanno diritto di voto che già hanno preso posto in sala. Intanto, in apertura dei lavori, il presidente dell’Assemblea, Enzo Napoli, ha annunciato la sospensione fino alle ore 12.30.

0 condivisioni

il vertice dei democratici in programma domani

Rinviata l’assemblea del Pd,
Lupo lascia a maggio

L’assemblea regionale del Pd convocata per domani all’Hotel San Paolo di Palermo è stata rinviata al prossimo 27 maggio. La decisione del presidente dell’assemblea, Enzo Napoli, arriva contestualmente ad una lettera del segretario regionale, Giuseppe Lupo, il quale ha annunciato che a quella scadenza si presenterà dimissionario.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui