lunedì - 17 giugno 2019

 

Archivio

Nella sede del dipartimento Beni culturali a Palermo

Operaia licenziata tenta suicidio
Stava per lanciarsi dal balcone

Una donna di 40 anni, che ha perso il lavoro, ha tentato il suicidio oggi pomeriggio a Palermo gettandosi dal balcone del Dipartimento regionale dei Beni culturali.

0 condivisioni

il segretario del pd esulta, le reazioni

Dimissioni Fiumefreddo,
Raciti: “E’ una vittoria del Pd”

Antonio Fiumefreddo ha rinunciato alla delega ai Beni culturali che gli era stata assegnata dal presidente della Regione Rosario Crocetta sull’onda delle polemiche per il suo passato a fianco dell’ex governatore Raffaele Lombardo e per la gestione del teatro Bellini.

0 condivisioni

banca nuova ha contribuito al progetto

Un nuovo allestimento per l’Auriga
di Mozia, a maggio l’inaugurazione

L'Auriga è rientrato al Museo Whitaker di Mozia, a metà gennaio di quest’anno, dopo un lungo periodo di assenza iniziato con la trasferta a Londra durante le Olimpiadi del 2012. L'assessore Sgarlata: “Il nuovo spazio sarà in grado di valorizzare uno dei capolavori della scultura greca rinvenuti in Sicilia”.

0 condivisioni

l'appello all'assessore regionale alla cultura

Manca personale musei, Pro Loco: “Nostri volontari li terranno aperti”

“Siamo pronti, sin da subito, a mettere a disposizione l’esercito di volontari delle Pro Loco isolane al fine di garantire una più ampia fruizione dei musei. In Sicilia la corretta valorizzazione del patrimonio culturale può e deve rappresentare il nostro petrolio bianco”, lo afferma il presidente di Unpli (Unione Nazionale Pro Loco) Sicilia, Nino La Spina

0 condivisioni

interrogazione del M5S all'ars

La denuncia: “La Biblioteca centrale della Regione siciliana cade a pezzi”

“La Biblioteca centrale della Regione siciliana cade a pezzi”. Così il Movimento 5 Stelle all’Ars denuncia le condizioni in cui versa la storica Biblioteca “Alberto Bombace”, nata il 15 novembre del 1782. I fondi del PO FESR 2013, pari a 2 milioni di euro per il restauro, sono stati dirottati altrove dall’assessorato regionale ai Beni culturali.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.