martedì - 17 settembre 2019

 

Archivio

la dura posizione dell'azienda che ha rinunciato

Il Comune ‘sorpreso’ dal Capodanno
Gli imprenditori ‘carne da macello’?

Ieri ha rinunciato ad organizzare il capodanno nonostante fosse la prima azienda in graduatoria. Lo ha fatto per i ritardi dell’amministrazione. e oggi Francesco Panasci rincara la dose

0 condivisioni

il rimpasto regionale

Tutti i dubbi di Antonio Presti

L’entourage di Antonio Presti, il mecenate dell’arte, lo ribadisce ancora una volta. Il fondatore della ‘Porta della Bellezza’ di Librino e della Fiumara d’arte, è ancora indeciso. Sta riflettendo a fondo per decidere se accettare o no l’incarico di assessore regionale alla Cultura offertogli da Crocetta

0 condivisioni

Rumors sul dopo Zichichi

L’archeologa Sgarlata
assessore alla Cultura

Dovrebbe essere l’archeologa siracusana Mariarita Sgarlata, il nuovo assessore regionale ai Beni culturali.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.