sabato - 21 settembre 2019

 

Archivio

l'opinione

Dilagano violenza e intolleranza
Il ruolo della scuola è centrale

Scuola, famiglia, televisione, giornali, ecc., dovrebbero essere molto attenti nel dare messaggi e informazioni, nel proporre modelli culturali e spunti di riflessione. L’analisi del preside Orazio Bianco su quanto sta accadendo dopo gli attentati di Parigi

0 condivisioni

Oggi incontro in prefettura a Palermo

Quindici caccia francesi in Sicilia
Venti di guerra anche nell’Isola

Quindici aerei da caccia francesi ieri sono arrivati in Sicilia. Ormai il livello di allarme è altissimo. Qualcuno aveva anche chiesto di fare arrivare i velivoli dell’aeronautica francese a Palermo. Poi si è scelta una base militare.

0 condivisioni

parla Mufid Abu Touq

“Ma voi non piangete nostri morti…”
La versione dell’imam di Catania

“Noi musulmani non siamo di seconda categoria. Noi siamo come voi. Tutti gli uomini sono uguali. Noi piangiamo per voi, come adesso in Francia, ma voi non piangete le nostre vittime come avviene in Palestina o in Iraq”.E’ l’opinione dell’Imam della moschea di Catania, Mufid Abu Touq.

0 condivisioni

l'iniziativa della uil etnea

Attacchi Parigi, a Catania manifesti
dedicati a Valeria Solesin

La Uil ha esposto in molti dei propri uffici e sui balconi della sede provinciale, in via Sangiuliano, manifesti con la foto sorridente di Valeria Solesin e la scritta: “Dedicato a Valeria. Contro ogni violenza sulle donne”.

0 condivisioni

la commemorazione delle vittime

Bandiere e preghiere per Parigi
Rito interreligioso al Cara di Mineo

Un momento di preghiera interreligiosa in memoria delle vittime dell’attacco terroristico del 13 novembre scorso a Parigi è stato celebrato dagli ospiti del Cara di Mineo, il centro accoglienza in cui si trovano i migranti giunti in Sicilia.

0 condivisioni

la scuola di lingua per stranieri e italiani

Attentati Parigi, continua attività ‘Alliance Francaise’ di Catania

L’Alliance Francaise di Catania, centro di aggregazione e sviluppo della lingua e cultura francofona, e’ vicina ai fratelli e sorelle d’Oltralpe in questo momento di sofferenza e dolore.

0 condivisioni

oggi lutto cittadino anche a giarre

Catania solidale con Parigi
Nelle scuole letture sulla libertà

Catania ricorda le vittime degli attacchi terroristici di Parigi con una giornata di lutto cittadino, bandiere italiane a mezz’asta, bandiere francesi e letture sul tema della libertà nelle scuole. Lutto cittadino anche a Giarre.

0 condivisioni

Terroristi nati e cresciuti a casa nostra
La guerra che colpisce i nostri figli

Il terrore è ormai dentro casa nostra e porta con se una guerra che sembra inevitabile. Sicilia a rischio come tutto il resto d’Europa e del mondo occidentale

0 condivisioni

il commento agli attentati in francia

Parigi, Crocetta: “Ho pianto, Occidente rifletta su errori militari”

Il presidente Crocetta: “Di fronte agli atti cosi’ crudeli, cosi’ terribili io credo che noi abbiamo il dovere di difenderci e di difendere la sicurezza dei cittadini perche’ noi siamo pronti, tutti aperti all’accoglienza pero’ nei confronti dei violenti bisogna dimostrare quella severita’ e quella durezza che in questi casi si richiede’’.

0 condivisioni

si riunisce comitato ordine e sicurezza

Attentati Parigi, a Catania lutto cittadino: potenziati i controlli

Bianco: “Lunedì lutto cittadino a Catania, altri sindaci facciano lo stesso. L’invito come presidente del Consiglio nazionale dell’Anci: “Mai come in questo momento occorre essere uniti e solidali”. Già da subito esposta anche la bandiera francese sul Municipio.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.