sabato - 25 maggio 2019

 

Archivio

i controlli della guardia di finanza

Bar e sale gioco ‘camuffate’
da associazioni: blitz a Riesi

In questi ultimi mesi, diverse pattuglie hanno effettuato numerosi controlli nel riesino, con particolare attenzione al crescente fenomeno delle associazioni culturali e/o sportive che il piu’ delle volte, camuffano vere e proprie attivita’ commerciali di bar o sale gioco.

0 condivisioni

Il concorso è stato organizzato da ABI Professional

Barmen professionisti a Palermo
Cinque siciliani vincono la gara

Il primo concorso per barmen professionisti organizzato dall’ABI Professional, che si è tenuto a Villa Bosco Grande di Palermo, si è concluso con la vittoria di cinque barman provenienti dai migliori locali di Palermo

0 condivisioni

Evento rivolto ai migliori professionisti del Sud Italia

Sfida tra barmen a Palermo
Gara di cocktail a Villa Boscogrande

Avrà luogo a Palermo il primo concorso interregionale per barmen professionisti organizzato dall’ABI Professional. La manifestazione si terrà a Villa Boscogrande che ospiterà i migliori barmen del Sud Italia

0 condivisioni

Continua l'escalation di furti in città

Palermo, tentano furto in un bar
e in un magazzino: 3 arresti

Nel corso di due interventi la polizia ha arrestato a Palermo per furto Giovanni Cangemi, 44 anni, Samuele Antonino Sciortino, 25 anni, e Ivan Caravello, 19 anni.

0 condivisioni

prima città d'italia per incremento del settore

Come ti scaccio la crisi
Palermo, cresce la ristorazione

Dal ristorante tradizionale al cibo da strada sino al bar. E’ Palermo la città italiana dove negli ultimi cinque anni ha aperto il numero maggiore di attività commerciali legate alla ristorazione. I dati sono forniti dalla Camera di Commercio di Monza.

0 condivisioni

Erano in cattivo stato di conservazione

Sequestrati 260 chili di prodotti al bar Miceli di via dei Nebrodi

La polizia municipale ha sequestrato 260 chili di prodotti in cattivo stato di conservazione, ad un bar nella zona di via dei Nebrodi a Palermo, con annesso laboratorio e deposito delle derrate. Il titolare, R. M., 38 anni, è stato denunciato per frode in commercio ed alimenti in cattivo stato di conservazione.

0 condivisioni

succede in via volturno e in via roma

Abusivismo e contraffazione, ancora multe salate e sequestri a Palermo

La Polizia Municipale ha denunciato due persone all’autorità giudiziaria, il titolare di un bar in via Roma per occupazione abusiva di suolo pubblico ed un venditore extracomunitario in via Volturno per commercio di prodotti contraffatti. In via Roma, gli agenti hanno riscontrato davanti l’ingresso del locale, l’occupazione abusiva di 38 metri quadrati di suolo pubblico, delimitati con fioriere ed arredati.

0 condivisioni

l'ex capitano del catania in azione al lido marè

Una vita da Pantanelli:
da portiere a barman…in vacanza

Armando Pantanelli, ha appeso guantoni e scarpini al chiodo, ma pensa al futuro: ha conseguito il patentino da allenatore a Coverciano, ma continua a volare da un palo all’altro. Quello di un bancone da barman al lido Marè di Acicastello.

0 condivisioni

L'uomo è stato trovato privo di documenti

Trovato in un bar nel Livornese
il trapanese scomparso da casa

E’ stato ritrovato ieri in un bar di Collesalvetti, nel Livornese, e in buono stato di salute, il 54enne della provincia di Trapani scomparso da casa a inizio maggio. I familiari, che temevano per la sua salute perchè non aveva con sè le medicine utili per la sua terapia, ne avevano denunciato la scomparsa il 6 maggio e la vicenda era finita a ‘Chi l’ha visto’.

0 condivisioni

La tragedia in Corso Finocchiaro Aprile

Accoltellato per un debito di 300 €
grave un trentunenne palermitano

Doveva avere dei soldi da un uomo e lo ha accoltellato in pieno centro a due passi dal Tribunale di Palermo. E’ accaduto questo pomeriggio, quando Nicolò Buscemi 31enne palermitano, incensurato, ha avvicinato due persone che chiacchieravano fuori da un bar in Corso Finocchiaro Aprile e senza esitare accoltellava uno dei due, fuggendo.

0 condivisioni

In manette tre italiani ed un algerino

Ragusa, rissa in un bar:
4 arresti e un ferito grave

Tre italiani e un algerino sono stati arrestati dalla polizia a Ragusa per una rissa scoppiata in un bar vicino al Palazzo di giustizia. Un ragusano è stato ferito dall’extracomunitario con i cocci di una bottiglia rotta davanti agli agenti che erano intervenuti per sedare lo scontro.

0 condivisioni

contratto di gestione per una ditta di messina

Riapre il bar di Palazzo d’Orléans

La gestione del bar di Palazzo d’Orléans era scaduta nel novembre 2011. Aggiudicataria dell’appalto quadriennale è la società Nettuno Multiservizi di Messina, che ha offerto un ribasso del 15 per cento sulle tariffe proposte dalla Regione, alla quale verserà per la gestione la somma di diecimila euro l’anno.

0 condivisioni

Il premio al Piccy bar di via Gustavo Roccella

Palermo, vinti 500 mila euro
al Superenalotto

Al Piccy bar di via Gustavo Roccella, a Palermo, sono stati vinti stasera 500 mila euro al Superenelotto, grazie alla promozione SuperVincitore, concorso indetto per celebrare i 15 anni SuperEnalotto, che per 8 settimane, 3 volte a settimana, assegnerà a ogni estrazione un premio istantaneo straordinario da mezzo milione di euro. L’iniziativa e’ partita il

0 condivisioni

Reina: "Chiedo un incontro ad Orlando"

Dismissione gazebo, Confartigianato Palermo portavoce dei commercianti

Nei prossimi giorni ed entro, comunque, il 27 marzo, lo Sportello unico per le Attività produttive spedirà per posta a 56 attività l’ordine immediato di dismissione dei gazebo su sede stradale. I locali in questione sono bar, ristoranti e pub.

0 condivisioni

Riconducibili a De Simone ritenuto vicino ad un clan mafioso

Mafia: sequestrati bar
e società di slot machines

La sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo ha accolto la richiesta di sequestro, avanzata dal questore, di due aziende, il bar Ramses II di via Tasca Lanza 116 e una società che gestisce slot machines, riconducibili a Giovanni De Simone, 50 anni, fittiziamente intestate alla figlia diciottenne.

0 condivisioni

indaga la polizia

Bagheria, assaltano un bar
Bottino da settemila euro

Hanno assaltato un bar di Bagheria, in provincia di Palermo e portato via un bottino da quasi settemila euro. Poi sono fuggiti in moto. Indaga la polizia.

0 condivisioni

in alcuni bar del centro

Caffè dolce? No salato
A Palermo costa anche un euro

Caffè dolce? No salato. Un espresso al bancone, a Palermo, costa caro. Da 90 centesimi a un euro. Da un paio di giorni, alcuni bar hanno deciso di aumentarne il prezzo, una carezza in eccesso.

0 condivisioni

Sul posto è intervenuta la polizia

Sciacca, incendio distrugge bar
Indaga la polizia

Un incendio, le cui cause sono in corso di accertamento, ha distrutto il bar Olimpia di Sciacca,in provincia di Agrigento. L’allarme, intorno alle 5 del mattino,e’ stato dato da alcuni residenti della zona che hanno visto del fumo fuoriuscire dal locale.

0 condivisioni

Distrutte tre auto e danneggiato il locale

Siracusa, esplode bomba
davanti ad un bar

Un ordigno è stato fatto esplodere la notte scorsa davanti all’ingresso di un bar in via Filisto, a Siracusa. La deflagrazione ha danneggiato il locale, causando un grosso buco alla vetrata antisfondamento e lesioni ai marmi di copertura esterni. Distrutte anche tre auto posteggiate di fronte al bar: una Honda CR-V, una Fiat Bravo ed una Seat Arosa.

0 condivisioni

E' successo a Gela, nel Nisseno

Rapina a mano armata in un bar: bottino 3 mila euro

E’ di oltre 3 mila euro il bottino di una rapina messa a segno la notte scorsa al bar “Mare Sol Cafè” sul lungomare di Gela, in provincia di Caltanissetta. Intorno alle 2, due uomini armati di coltello hanno fatto irruzione all’interno del locale di via Mare, si sono fatti consegnare 80 euro e poi hanno rubato 3 mila euro contenuti nelle slot machine. Successivamente si sono dati alla fuga.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.