giovedì - 25 maggio 2017

 

Archivio

su 29 presenti sì da 19, 6 contrari e 4 astenuti

Catania, approvato il Bilancio 2015:
lo votano in 19, raffica di assenze

E’ stato approvato ieri il Bilancio del Comune di Catania. Su 29 consiglieri presenti (in Aula complessivamente ne siedono 45), il documento è stato votato favorevolmente da 19 consiglieri, 6 contrari e 4 astenuti.

0 condivisioni

dopo 18 ore di seduta non stop a sala delle lapidi

Palermo, approvato bilancio 2015
Orlando: “Siamo isola felice”

“Il bilancio approvato questa notte – spiega Abbonato – non soltanto adempie agli obblighi di legge sulla nuova contabilità, ma mette in campo risorse per compensare i tagli apportati da Stato e Regione in tanti settori e rilanciare gli investimenti (circa 400 mln. nel solo 2015)”.

0 condivisioni

notte agitata, liti sulla tabella H

Ars, nasce la Finanziaria 2015
Manovra al cardiopalma

Via libera alla Finanziaria 2015 ed al bilancio di previsione per la Regione siciliana per l’esercizio finanziario in corso. Poco dopo le 11,30 l’Ars ha dato il via libera ad una manovra sofferta e difficile ma che continene tutte le norme chieste da Roma e volute dall’assessore Baccei. Una manovra lacrime e sangue soprattutto per

0 condivisioni

ma i saldi non si toccano

maggioranza impantanata

Presidente cercasi disperatamente
Oggi al via la maratona della Finanziaria

Un migliaio di emendamenti piovuti nella giornata di ieri, 102 articoli da approvare molti dei quali ricchi di elementi di contestazione, saldi intoccabili per l’assessore Baccei, nessuna certezza da Roma sugli accantonamenti e solo due giorni e mezzo di tempo

0 condivisioni

Tagli per altri 200 milioni
Neanche oggi bilancio in giunta

In arrivo un accordo che eviterà le elezioni anticipate ma il costo sociale sarà elevatissimo. Crocetta pronto allo scontro anche con il suo partito che pensa già al dopo finanziaria

0 condivisioni
maggioranza impantanata

La finanziaria e il giallo della firma mancante
Ma Crocetta ha pronto il piano B

La finanziaria regionale non viene riconosciuta dal suo padre putativo, Alessandro Baccei, mentre il presidente Crocetta pensa già ad un piano B per il bilancio se Roma non dovesse ‘concedere’ i 3,2 miliardi necessari

0 condivisioni

nonostante ii tagli i conti non quadrano

Bilancio ancora in alto mare
Non c’è accordo in giunta

Nonostante siano state approvati tutti i tagli, le schede di bilancio continuano a non quadrare. Si tornerà a parlarne lunedì

0 condivisioni

non c'è accordo tra regione e parti sociali

Finanziaria e tagli, è guerra aperta
“Misure irricevibili”

Non c’è accordo fra Regione e parti sociali sulla Finanziaria di Baccei. Nuovo incontro mercoledì prossimo ma con margini quasi inesistenti

0 condivisioni

Arresti, inchieste e smentite
Vertice di maggioranza in un clima difficile

tre smentite in tre giorni e due personaggi da difendere o da cui prendere le distanze. In questo clima convocato per la serata un nuovo vertice di maggioranza per parlare di bilancio, di tavoli romani e risolvere le tensioni dopo le polemiche su Expo.

0 condivisioni

oggi il voto sull'articolato

L’Ars perde i fondi ma non il vizio
Esercizio provvisorio ‘omnibus’

L’Ars riprende le fila del bilancio, anzi dell’esercizio provvisorio, da dove lo aveva lasciato, ovvero dai rinvii. Se la fine del 2014 non era bastata per approvare neanche l’esercizio provvisorio, l’inizio del 2015 non sembra aver segnato un cambio di passo.

0 condivisioni

il dibattito in aula sull'esercizio provvisorio

Ars, l’opposizione va all’attacco
‘Provvedimento governo è confuso’

Il dibattito sull’esercizio provvisorio della Regione in corso all’Ars rimarca le posizioni di maggioranza e opposizione con quest’ultima che sottolinea le presunte divergenze fra il governatore Crocetta e l’assessore all’Economia, Alessandro Baccei.

0 condivisioni

Baccei spiega il ‘suo’ esercizio provvisorio
E non parlate di assalto alla diligenza

Il ddl sull’esercizio provvisorio è “un primo importante passaggio”, nell’ambito del percorso del risanamento dei conti della Sicilia. Tenta di riportare tutto alla normalità l’assessore regionale all’economia Alessandro Baccei. Lo fa intervenendo in aula dove, finalmente, si discute di esercizio provvisorio. Lo fa nel corso della medesima seduta, quella di oggi pomeriggio, nel corso della quale il

0 condivisioni

norme pip in commissione lavoro

Esercizio provvisorio: è assalto alla diligenza
Rispunta la tabella H: aula rinviata

La mini tabella H riproposta dal governo torna in Commissione Bilancio mentre alla commissione lavoro arrivano le norme per gli ex Pip

0 condivisioni

rinvio fatto gravissimo che avrà conseguenze

Stop alla proroga per i precari
Tutti contro governo e Assemblea

Come sempre questo governo arriva fuori tempo massimo. Evidentemente non ha a cuore le sorti di 24 mila famiglie siciliane”. Lo dichiarano i segretari generali Michele Palazzotto (Fp Cgil), Gigi Caracausi (Cisl Fp) ed Enzo Tango (Uil Fpl) dopo la notizia della mancata approvazione, nella seduta di oggi all’Ars delle proroghe per i precari degli

0 condivisioni

si conclude l'anno dell'eterno rinvio

Alla fine il bilancio non c’è
Un anno di battaglie: un’ora d’aula

Un altro rinvio chiude l’anno deglie terni rinvii nel quale la parola d’ordine è stata: prendi tempo e guarda cosa accade

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.