Archivio

in bilico li calzi e fiumefreddo

Naufraga il Crocetta quater
E da Roma niente soldi per la Sicilia

Nulla di fatto nella notte. L’incontro fra Crocetta e Raciti è finito alle 3 del mattino ma senza un accordo. E da Roma rimbalzano notizie negative sui fondi che la Sicilia chiede per il bilancio

0 condivisioni

copiato da un documento del 2011

‘Il bilancio regionale è falso’
Sicilia Nazione attacca Baccei

Il documento di programmazione sarebbe stato ‘copiato’ da un analogo documento redatto dall’allora assessore Gaetano Armao nel 2011 ma tagliando le entrate sulle accise.

0 condivisioni

l'analisi

La Sicilia è fallita, ma nessuno lo ammette: scacco al governo regionale

Il nuovo buco da mezzo miliardo rischia di bloccare il pagamento degli stipendi a Forestali, formazione, precari e così via e senza iniezioni di liquidità la situazione potrà solo peggiorare nel 2016

0 condivisioni

alle 9,30 udienza pubblica della corte dei Conti

Il giorno delle giustificazioni
La Regione innanzi alla Corte

Oggi due assessori e 6 dirigenti generali dovranno spiegare alle sezioni riunite della Corte dei Conti l’andamento della spesa pubblica siciliana nell’anno in corso

0 condivisioni

pil in calo del 2% e con esso le entrate

Regione verso il baratro
Ecco i conti che non tornano mai

Il centro studi della Regione prevede un pil in calo  del 2% e con esso scenderanno ulteriormente le entrate tributarie accrescendo le difficoltà economiche della regione

0 condivisioni

traditi gli accordi di coalizione

Tensioni fra cespugli e Pd
Sd e Pdr contro Cracolici

Intanto Sicilia Democratica si consegna al Pdr e nasce il nuovo movimento Sicilia Futura. Lentini punta all’assessorato agricoltura

0 condivisioni

governo crocetta succube dei diktat romani

Sicilia, azzerati investimenti e servizi
L’attacco di Sicilia Nazione

Un governo succube dei diktat romani non riesce a difendere la Sicilia ed azzera investimenti e servizi sociali. L’affondo di Armao di Sicilia Nazione

0 condivisioni

vertice Guerini, faraone, raciti

Caso Crocetta chiuso, vertice romano del Pd
In arrivo una pioggia di 500 milioni

Arrivano 500 milioni per la Sicilia. Approvati in Commissione Bilancio al Senato gli emendamenti che definiscono i termini dell’accordo Stato-Regione. Lo annuncia il sottosegretario Davide Faraone in un comunicato congiunto col segretario regionale del Pd Fausto Raciti

0 condivisioni

i dati della corte dei conti

Sanità, nel 2014 spesi
in Sicilia quasi 10 miliardi

Considerata per “funzioni obiettivo, la spesa sanitaria è stata pari a 11 miliardi e 817 milioni di euro – spiegano i magistrati contabili – invece nel 2013 ammontava a 11 miliardi e 71 milioni di euro”.

0 condivisioni

lo sciopero

I regionali in piazza contro Crocetta
A Catania il corteo degli ‘orientali’

In concomitanza con lo sciopero generale dei dipendenti regionali, a Catania è in programma una manifestazione con concentramento, alle 9.30, davanti alla Prefettura (via Etnea) e corteo che arriverà fino al Palazzo dell’Esa.

0 condivisioni

mercoledì 29 aprile

I regionali incrociano le braccia:
nuova protesta contro i tagli

E’ in programma mercoledì prossimo, 29 aprile, lo sciopero generale dei dipendenti della Regione Sicilia, degli Enti locali e delle società partecipate, aderenti a tutte le sigle sindacali. A Catania i lavoratori si ritroveranno davanti la Prefettura per poi muoversi in corteo fino all’ex Palazzo Esa, sede distaccata della Presidenza della Regione a Sicilia.

0 condivisioni

ma si aprono piccoli spiragli

Martedì il bilancio ‘double face’
Ma nessuna via per evitare il crac

Il governatore Rosario Crocetta ha dato mandato alla ragioneria generale della Regione di predisporre il bilancio tenendo conto dell’eventuale fallimento delle trattative in corso con lo Stato, che valgono circa 3 miliardi di euro. “Con o senza accordo – dice Crocetta – mercoledì porterò il bilancio in giunta. Io rimango comunque molto fiducioso, chiuderemo l’accordo con Roma”. Con o senza accordo, il

0 condivisioni

mutuo rinviato in commissione bilancio

Sicilia, di scena il vertice
Ma in aula salta l’accordo

Il vertice di maggioranza si è concluso da meno di un’ora con i migliori auspici ma in aula mancano interi gruppi e la medesima maggioranza che si dice compatta va sotto ed il mutuo da 1 miliardo e settecento milioni viene rinviato in Commissione

0 condivisioni

Baccei non è un marziano, serve dialogo

La Sicilia non sopporti altri mutui
Serve operazione verità sui conti

Il disastro non può essere pagato dai lavoratori come unico agnello sacrificale. Occorre una operazione verità sui conti, Baccei non è un marziano, ascolti le parti sociali.

0 condivisioni

“Sicilia nell’illegittimità finanziaria”
Armao su conti della Sicilia

“La Regione naviga nella più assoluta illegittimità finanziaria e nel dissesto contabile con la copertura del governo nazionale”. L’affondo contro il modo di gestire i conti in Sicilia nell’era Crocetta è servito. lo lancia su facebook l’ex assessore all’economia, l’Avvocato gaetano Armao che, sul social network, spiega anche i motivi diq uella che definisce illeggittimità

0 condivisioni

Ruggirello:"Giusto tutelare l'istituzione"

“Emendamento salva stipendi” difeso dal deputato questore

Il deputato ha ribadito che non si tratterebbe di un blitz bensì di un emendamento votato in aula  alla presenza di tutti i parlamentari, che non farebbe altro che dare seguito ad un percorso di ordine amministrativo di Palazzo dei Normanni, seguito dai Deputati Questori in questi mesi di spending review.

0 condivisioni

Gli scenari e il condizionamento sulla manovra ter

Bilancio della Regione, fiato sospeso
per la parifica. E se non arriva?

Ormai si è capito. Anzi è dichiarato. Fino alla parifica del bilancio regionale da parte della Corte dei Conti – appuntamento fissato per questa mattina – la commissione bilancio dell’Ars non darà il via libera alla finanziaria ter del governo Crocetta. Non se ne parla. E anche dopo, il rischio è che i malpancisti di

0 condivisioni

l'assessore bianchi: "più risorse per le start-up"

Fare impresa in Sicilia, l’Ircac presenta le misure per i giovani

L’assessore regionale al Bilancio, Luca Bianchi, annuncia che insieme a Legacoop, il governo regionale sta studiando “alcuni emendamenti da introdurre finanziaria che rendano più facile ai giovani mettersi in proprio”. Ed indica anche i settori ritenuti più interessanti: “I beni culturali, che dovrebbero essere uno dei punti di forze della Sicilia e l’ambito dei servizi alla persona”.

0 condivisioni

Polemiche sull'assenza in aula della Stancheris

Ars, Governo Crocetta ottimista
Possibile ripresa economica nel 2014

Il governo della Regione è ottimista, nel 2014 ci saranno segnali di ripresa economica per la Sicilia. La giunta lo ha scritto nel documento economico finanziario presentato in Commissione. intanto in aula approvata la legge sugli impianti sportivi. Polemiche sull’assenza dell’assessore Stancheris.

0 condivisioni

In più di 300 hanno sfilato con stendardi e fasce

Sindaci in corteo contro la Regione
“Da Crocetta sgarbo istituzionale”

Hanno sfilato con fasce tricolori e vessilli dei loro comuni per le vie del centro di Palermo. Sono più di 300 sindaci della Sicilia ormai allo stremo per effetto dei tagli nazionali e di quelli regionali e che contestano riforme non concordate che, con un colpo di spugna, cancellano amministrazioni e ne condannano altre al

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui